Insegnante cattiva

247Report
Insegnante cattiva

Rimase lì nella stanza d'albergo a guardarmi mentre varcavo la porta. L'aria gelida riempì rapidamente la stanza perché la notte prima c'era stata una fresca nevicata. Mi sono tolto la giacca e l'ho gettata da parte mentre i miei occhi si fissavano sul suo corpo mozzafiato. La sua camicetta attillata e abbottonata nascondeva le sue tette coperte di lentiggini e si estendeva sui suoi capezzoli duri ed eretti come un paio di guanti di lattice. La gonna nera che indossava era così corta; copriva a malapena il fondo delle sue guance sode e rotonde. Dalla gonna, come un paio di grattacieli, spuntavano le sue gambe lunghe, toniche, lisce e sexy, coperte da un paio di calze autoreggenti ultra sottili e nude. La ciliegina sulla torta sono stati i suoi tacchi altissimi che accentuavano le sue gambe già muscolose.

Entrambi ci siamo abbracciati con un abbraccio e un bacio. Le nostre mani esploravano il corpo dell'altra come se stessimo cercando il premio nella scatola di Cracker Jack. Vedi, lei era la mia piccola e sexy insegnante di spagnolo circa dieci anni fa, e da circa tre mesi abbiamo avuto una relazione segreta. Il sesso è fantastico e lei è super sexy per una 45enne. vecchio. Era molto atletica e ha mantenuto il suo corpo tonico anche dopo tutti questi anni. Ora torniamo al sesso...

Le nostre lingue lottavano dentro e fuori dalla bocca dell'altro mentre ci spogliavamo. Le sbottonai la camicetta di seta, gliela tolsi dalle spalle e la feci cadere a terra. I miei baci lasciarono la sua bocca e viaggiarono lungo il lato del collo e della spalla. La sua pelle era così morbida da baciare mentre la mia bocca si avvicinava alle sue tette carnose coperte da un reggiseno nero e trasparente. Ho slacciato il reggiseno dal davanti mentre rimbalzava sul suo seno sodo e cadeva a terra, rivelando una delle tette più belle che tu abbia mai visto. Ho iniziato a devastare i suoi capezzoli duri con la lingua, succhiando forte, proprio come piaceva a lei. Si sedette sul bordo del letto e allargò le gambe per rivelare che non indossava mutandine. Teneva la figa tagliata e lei mi fissava con le sue labbra umide e appiccicose mentre si sdraiava sul letto con le gambe divaricate il più lontano possibile.

Uno alla volta, le ho tolto ciascuna coscia dalle gambe e le ho tolto i tacchi sexy. Le mie labbra iniziarono ad esplorarne ogni centimetro, iniziando dai suoi piedi e lentamente risalendo. Lei gemette quando le succhiai una punta del piede. Adoro farla gemere. Alla fine le mie labbra erano all'interno della sua coscia e potevo sentire il dolce profumo della sua figa mentre la baciavo dolcemente, mentre diventava sempre più bagnata. Sembrava che volesse succhiarmi tutto il cazzo. La mia lingua scorreva sulle sue labbra scivolose e attorno alla sua fessura rosa facendo gemere più forte la mia insegnante cattiva.

"Mangiami la figa!!!" Ha urlato. La mia lingua cominciò a pulsare dentro e fuori dal suo buco e sopra il suo clitoride gonfio inviando vibrazioni e gemiti in tutto il suo corpo.

Le ho succhiato il clitoride, con forza, e poi mi sono concentrato nel farla venire sulla mia faccia. Ho avvolto le mie braccia attorno alle sue gambe e ho attirato il suo corpo verso di me, infilando la sua figa appiccicosa in profondità nella mia bocca. Ancora e ancora la mia lingua sfiorava il suo clitoride grande come una biglia. Aveva un sapore così buono! La sua schiena si inarcò e il suo corpo tremò, e dopo aver aggredito il suo clitoride con la lingua per alcuni minuti, un pesante fiotto di liquido uscì da lei e coprì la mia bocca e il letto. Tutto quello che poteva fare era sdraiarsi sul letto mentre si riprendeva da un orgasmo gigantesco.

Successivamente si è seduta e mi ha tolto tutti i vestiti, lasciando un grosso cazzo duro che la fissava in faccia. Con la lingua leccò lentamente la parte inferiore della mia asta dal basso verso l'alto, poi le sue labbra si allungarono sul mio cazzo e lo inghiottirono con la sua bocca calda. La sua testa dondolava su e giù sul mio cazzo mentre le afferravo i capelli per tenerli lontani dal viso. Questa insegnante cattiva ha fatto la migliore pompa che avessi mai avuto. I suoi occhi fissarono i miei mentre faceva roteare la lingua attorno alla punta del mio pene, e poi come un animale si riempì la bocca con il mio cazzo come se stesse cercando di ingoiarlo intero. Andò su e giù, su e giù, e le sue labbra divennero più strette mentre succhiava più forte.

"Oh Dio!" Ho urlato mentre mi avvicinava all'orgasmo. Questo è quello che immaginavo mi facesse dieci anni fa durante la lezione di spagnolo.

“Sto venendo! Sto venendo!!! “Ho mormorato mentre un flusso dopo l'altro di sperma le riempiva la bocca calda e le gocciolava giù per la gola. Ha ingoiato un grosso sorso di sperma e ha leccato via il resto dal mio cazzo. Mentre ero lì, incantato dal fantastico pompino che avevo appena ricevuto, lei si è tolta la gonna, che era l'unica cosa che le era rimasta addosso. Mi ha scosso e ha iniziato a premere il mio pene sulle labbra della sua figa bagnata. Una volta in posizione si è seduta sopra di me riempiendo completamente il suo buco con il mio cazzo. Le mie mani le stringevano le tette mentre penzolavano davanti alla mia faccia e lei cominciò a scoparmi. Mentre mi scopava, e intendo proprio scoparmi forte, non potevo fare a meno di guardarla e pensare a come non potevo credere di essere finalmente riuscito a scoparla. La sua figa stretta si estendeva sul mio cazzo mentre mi cavalcava come se fosse un cavaliere di tori. Anche lei amava macinare duro per assicurarsi che ogni centimetro del mio cazzo entrasse in lei.

"Fermare!" Le ho detto: "È ora che ti scopi alla pecorina".

"Chiediti sul letto." Si è staccata da me e ha fatto come avevo detto. Mi sono messo in posizione dietro di lei, ho afferrato il suo culo sodo e ho spinto il mio cazzo nella sua figa stretta e avvincente. La pecorina era una delle nostre posizioni preferite. Ho cominciato a scoparla forte, facendole oscillare le tette avanti e indietro. Ogni tanto le facevo scivolare fuori il cazzo e lo strofinavo contro il suo buco del culo. Una volta che il suo buco del culo è stato bello e lubrificato, ho iniziato a massaggiarlo con il pollice, continuando a scoparla. Lei gemette e imprecò mentre il mio pollice cominciava a entrarle nel culo. Lentamente ma Shirley, a poco a poco il mio dito è andato sempre più dentro di lei.

"Sei pronto per farti scopare il culo!" retoricamente le ho chiesto.

"Vai avanti e fanculo!!!" rispose tra un gemito e l'altro.

Ho tirato fuori il mio cazzo duro dalla sua figa e gliel'ho strofinato sul buco del culo. Con il passare dei secondi lo premevo sempre più forte mentre cominciava a penetrare nel suo buco rosa.

"Oh cazzo, oh merda!!!" Ha urlato quando il mio cazzo era abbastanza lontano nel suo culo da iniziare a pompare. Ho iniziato a scoparla lentamente mentre si toccava la figa e giocava con il clitoride. Il suo culo era così dannatamente stretto! Le mie pompe diventavano sempre più veloci, facendo uscire dalla sua bocca suoni che non ero abituato a sentire. (Smack!) La mia mano si è schiantata sulla sua guancia mentre continuavo a consumarla.

“Ti sborrerò nel culo! " Le ho detto mentre il mio cazzo si induriva al massimo del suo potenziale e con qualche pompata in più nel suo buco del culo stretto e stretto stavo venendo.

"Oh Dio!! "Ho urlato mentre continuavo a scoparle il culo per far uscire ogni goccia da me. Tutto quello che potevi da lei erano suoni acuti "Ooooh, Ooooh". Lentamente ho tirato fuori il mio cazzo dal suo culo e ho potuto vedere il mio sperma all'interno del suo buco rosa e disteso. Entrambi crollammo sul letto per riposarci qualche minuto mentre ci accarezzavamo il corpo a vicenda.

Il nostro tempo stava per scadere quella notte perché lei doveva tornare da suo marito. Si è rimessa i vestiti ed entrambi ci siamo baciati e ci siamo detti i nostri buoni acquisti e siamo andati per la nostra strada separati. Non ci incontreremo più fino alla prossima settimana, quando faremo altro sesso folle tra loro.

Storie simili

Bella Lilly

Nota dell'autore: se non sei un fan delle storie in cui la maggior parte dei personaggi ha poca o nessuna morale, per favore non leggere questo. Sei stato avvisato. Vai avanti se questo concetto non ti incuriosisce. Ci sono alcune persone malvagie e incasinate in questa storia. Il figlio sessualmente attivo può essere il minore dei mali. Questa non è una storia d'amore spensierata. Il suo pezzo compagno Juicy J è molto più ottimista e spensierato. Sentiti libero di leggere quella storia (sulla sorella di Lilly) se preferisci quello stile. Questo è anche un racconto a strati con diversi personaggi. Un...

1.2K I più visti

Likes 0

Festa in piscina_(1)

Ehi, tutti, gridò Gene, guardate questo, appena prima di fare una capriola selvaggia dal trampolino nella piscina del suo cortile!!! Il resto della folla gli ha rivolto una finta standing ovation e Tom ha gridato: Darei tre e mezzo a quello, e tutti sono scoppiati a ridere e poi sono tornati a fare conversazione e ad accarezzare i loro drink! Era la solita folla, le quattro coppie che erano state amiche da quando si erano trasferite nella suddivisione vent'anni prima. In estate era il nuoto e il golf, mentre durante la stagione più fredda, era il bowling o le carte, scegli...

1.1K I più visti

Likes 0

Una sorella e l'eroe della sua migliore amica

Questa è la mia prima storia in assoluto, per favore dimmi cosa ne pensi .. Mi chiamo Jack, sono 6'1'' e sono scolpito, voglio dire scolpito, da tutte quelle ore in palestra. A scuola faccio wrestling e sono stato campione dei pesi massimi nei miei ultimi due anni di scuola. Dopo la scuola sono andato a MMA e all'età di 20 anni sono stato campione di MMA. Ho gli occhi azzurri e i capelli castani che tengo corti. Comunque torniamo alla storia. Vivo con mia madre e mia sorella, che ha 3 anni meno di me. Eravamo vicini ma avevamo ancora...

913 I più visti

Likes 0

La storia di Ann parte 2

La storia di Ann parte 2 Ann non era affatto a disagio nel retro di questo veicolo e con gli orgasmi appena avvenuti, insieme a chiunque la stesse succhiando, questo la portò di nuovo a un climax tremante. Le piaceva quando suo marito si contorceva e giocava con i suoi capezzoli, ma quello che amava ancora di più era quando giocava con loro e le succhiava la figa, specialmente il clitoride. Gli uomini che l'avevano presa apparentemente erano molto bravi a dare piacere alle donne. Era sdraiata lì incapace di muoversi ed era così consumata da tre orgasmi piacevoli, quasi di...

870 I più visti

Likes 0

Omegle Chat #1 - Il nonno e Mariah fanno un giro

Nota: sfortunatamente, la storia è incompleta perché la connessione su Omegle è scaduta. Questo è completamente inedito da me. Godere. xxxxxxxxxxxx Sconosciuto: ((donna di 19 anni (può diventare molto, molto più giovane) in cerca di un maschio più anziano per l'incesto RP come mio padre, zio o nonno)) Tu: Quanto sei giovane, schifosa troia? Sconosciuto: ((Qualsiasi valore inferiore a 17 anni, nessun limite)) Tu: Il cazzo del nonno gli è appena cresciuto nei pantaloni. Quando viene a trovarci sua nipote di 11 anni? Sconosciuto: ((Oh okay! Vuoi che ti dia una descrizione!)) Tu: Sì tesoro. Dì al nonno che aspetto hai...

723 I più visti

Likes 0

Oh ora me lo dice!!

Bene, questa è la mia prima storia ed è vera al 100%. Spero di fare del bene per la mia prima volta.. Quindi in passato andavo a casa di mio zio e aveva un figlio che aveva un anno più di me, (avevo circa 12 anni, forse) Era un ragazzo meraviglioso !! Capelli castani e bellissimi occhi azzurri, era circa 5'5 e aveva un bel corpo :). Si chiamava Ryan e io ero innamorato, non all'inizio, ma è cresciuto con me. Abbiamo passato così tanto tempo insieme e anche se ero giovane sapevo cosa volevo ed era LUI! All'inizio non pensavo...

534 I più visti

Likes 0

Mom Eyes The Kids Capitolo nove e dieci

Diana non era sicura se si vedesse, ma si sentiva come se stesse ansimando come un cane mentre si muoveva verso la figlia nuda mentre la ragazza si adagiava in modo così provocatorio sul letto. E dagli sguardi che l'adolescente le lanciava con i suoi occhi sensuali e abbassati, Diana era abbastanza sicura che la ragazza ne fosse entusiasta quanto lei. Diana si sedette sul lato del letto. Il suo piano originale era stato quello di sedurre la ragazza nello stesso modo in cui aveva fatto con Jimmy, iniziando chiedendole quanto spesso Holly si fosse fregata con una preoccupazione genitoriale fraudolenta...

481 I più visti

Likes 0

Daniele Lupo Parte 6

Daniele Lupo Parte 6 Capitolo 10 Ore dopo Daniel e il resto del suo Cadre entrarono nella radura per trovare la Famiglia Moses. Mal, il capofamiglia, fece come aveva detto Will e iniziò il suo racconto senza tralasciare nulla. Daniel lesse il biglietto che Will aveva lasciato. Tre dei soldati più vicini alla taglia delle ragazze hanno dato loro pantaloni e magliette extra. Il caporale Chivey fu incaricato di scortarli a Fox Wood. Scelse due uomini e partì con la famiglia. Gli era stato anche dato l'ordine di contrarre la pozione Mistress per mettere alla prova le donne e intraprendere l'azione...

452 I più visti

Likes 0

Kathy White, puttana della spazzatura (parte 12)

Questa piccola storia è tanto sporca quanto sarà per me. So che alcune persone lo leggeranno e ne saranno totalmente disgustate, ma vorrei davvero che non lo facessero. Se trovi che cagare, pisciare e scoreggiare ti eccita, o anche in qualche modo leggermente divertente, allora continua a leggere e divertiti, ma se non ti piace totalmente il pensiero che qualcuno ingerisca escrementi per piacere sessuale, per favore vai altrove. Katie e Ivan. (Una storia scat davvero sporca.) Kathy ha terminato il suo turno in ospedale alle 22:00 ed era nello spogliatoio quando ha controllato il telefono. Aveva ricevuto un messaggio da...

295 I più visti

Likes 0

L'eredità di Pete (capitolo 8-9)_(0)

Santo cielo che era caldo da morire! Una voce roca venne dalla porta facendo guardare tutti e tre sul letto. Lee e Bree stavano nudi, i loro panni sul pavimento. I succhi scorrevano lungo le gambe, entrambi avevano le mani bagnate per essersi stimolati a vicenda. Entrambi respiravano pesantemente. Non intendevo spiare, ma pensavamo di aver sentito qualcosa, poi è diventato abbastanza poi abbiamo sentito Amy. Abbiamo avuto modo di vedere come Pete ha iniziato a metterglielo davvero. Sono stupito che l'abbia preso. Non sei l'unico! Quando ha spinto dentro solo la testa ho pensato che mi sarei spaccato! Ha fatto...

1.8K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.