Prima partita di poker swing

123Report
Prima partita di poker swing

Circa due settimane dopo quell'escursione fummo invitati a casa di Jim e Marilee per un barbecue e per giocare a carte quella sera, portai una bottiglia di Southern Comfort per le ragazze e una bottiglia di Tequila per me e Jim. Abbiamo passato circa due ore a giocare a picche ea bere. Ci stavamo tutti un po' sprecando a bere sparatorie con me e Jim e le ragazze bevevano Southern Comfort e Squirt, io stavo facendo il barista. Jim ed io abbiamo finito la tequila, ci siamo presi una pausa dalle carte e siamo corsi al negozio di liquori per un'altra bottiglia. Lungo la strada ho suggerito a Jim di provare a scambiare mogli se gli andava bene. Ha detto sicuro, ma non so se le ragazze lo faranno. abbiamo deciso che quando avremmo giocato di nuovo a carte avrei provato a giocare con Marilee sotto il tavolo mentre lui faceva lo stesso con Connie e saremmo stati in grado di vederlo andare oltre e vedere come hanno reagito. Se non si sono lamentati, potremmo andare oltre. Jim ha pensato che fosse una buona idea e ha voluto provarla.

Ho preparato un altro drink alle ragazze e ci siamo seduti di nuovo al tavolo della sala da pranzo per un altro giro di picche. Mentre giocavamo, ho lasciato che il mio ginocchio si spostasse e si appoggiasse al ginocchio di Marilee. Non ha reagito per un po', quindi ho strofinato il mio ginocchio su e giù contro il suo. Ha reagito in fretta e si è lasciata scivolare sulla sedia e ha allargato le gambe in modo che potessi alzarmi. Divenni duro subito e le strofinai su e giù all'interno delle sue cosce. Lei mi guardò e sorrise. Ho guardato oltre e ho visto che Connie era seduta il più vicino possibile a Jim come il tavolo permetteva, Jim aveva la sua mano sotto il tavolo e Connie sembrava che si stesse scaldando. Ho lasciato cadere un biglietto e quando mi sono chinato per prenderlo ho allungato una mano sulle ginocchia di Marilee e ho fatto scivolare la mia mano fino alla sua figa, era bagnata fradicia e si è appena mossa un po' su e giù sulla mia mano. Ho guardato verso l'altra estremità del tavolo e ho visto che Jim aveva la mano al centro della coscia di Connie e lei si stava girando verso di lui cercando di alzarla. Ho suggerito di giocare a un nuovo gioco, un po' come il poker, ma avrei distribuito 5 carte alle ragazze e poi a me e Jim 5 carte, lo avremmo giocato come 5 card stud. Quindi la ragazza alta va con il ragazzo della carta alta e "pomicia" per un determinato periodo di tempo. Le ragazze hanno detto che sembrava divertente.

Entrambe le ragazze volevano andare in bagno per "rinfrescarsi" lasciando Jim ed io al tavolo ad aspettare. Mentre aspettavamo, ho impilato il mazzo dando a Jim e Connie mani vincenti e Marilee e io perdiamo mani. Il modo in cui la quantità di tempo per il gioco è stata determinata pescando una carta. Le carte numeriche indicavano che il gioco sarebbe durato il numero di minuti pari al numero sulla carta. Jack, regine e re erano tutti 15 minuti e gli assi erano 20 minuti.

Le ragazze sono tornate e mi hanno chiesto di preparare un altro drink per loro prima di iniziare il gioco. Ho mescolato un paio di drink abbastanza forti per loro e poi mi sono comportato come se stessi mescolando le carte mentre le bevevo. Ho distribuito le carte. Connie ha ricevuto prima le sue carte, poi Jim e loro Marilee e me. Quando le carte venivano mostrate, Connie aveva una coppia di 10 e una coppia di 4, Jim aveva tre jack e Marilee una coppia di 2. Avevo solo una mano alta di re senza coppie.

Il tavolo è diventato un po' tranquillo quando le ragazze hanno riflettuto su quello che stava succedendo e hanno chiesto come avremmo iniziato. Ho mischiato di nuovo il mazzo e ho chiesto a Connie di pescare una carta tempo e lei ha pescato un re. Mi ha guardato e mi ha chiesto quali fossero i limiti di Play e io le ho detto "no limit" le ragazze potevano lasciarlo andare fin dove volevano ma se dicevano basta è finito lì.

Connie era un po' riluttante ad alzarsi per andare nell'altra stanza e Jim si alzò per aiutarla e lei era ancora un po' lenta ad alzarsi. Le prese sotto le braccia e afferrando ogni seno l'aiutò ad alzarsi... non resistette. Connie e Jim andarono nel soggiorno buio per pomiciare e Marilee e io restammo nella sala da pranzo. Non appena Connie e Jim furono fuori dalla stanza, Marilee si avvicinò a me e iniziò a baciarmi e allungarsi per accarezzare il mio cazzo duro attraverso i pantaloni. Ho ricambiato il favore strofinandole la figa attraverso i pantaloni... l'abbiamo fatto per circa 5 minuti e lei mi ha preso per mano e mi ha condotto attraverso il soggiorno buio in una camera da letto. Mentre ci muoviamo tranquillamente attraverso il soggiorno, possiamo sentire che Jim si stava già scopando Connie e i suoi gemiti e lei continuava a dire "oh oh fottimi" ancora e ancora. Quando siamo arrivati ​​in camera da letto, Marilee ha iniziato a spogliarsi e io le ho fatto lo stesso, non appena eravamo entrambe nude, Marilee si è sdraiata sul letto ha detto "per favore ho bisogno che tu mi scopi" mi sono chinata e le ho strofinato la figa e l'ho trovata fradicio, sono sceso e ho iniziato a baciare e leccare tutto quel succo dolce. Ha iniziato a fare un sacco di "OMG" e a fare piccoli rumori piagnucoloni l'ho fatto per un po', ma avevo bisogno di metterle il cazzo dentro. Sono scivolato su e lei ha afferrato il mio cazzo e ha iniziato a strofinarlo contro la sua figa e poi lo ha guidato nella sua figa stretta e fumante. Abbiamo scopato come cose selvagge ed entrambi siamo arrivati ​​abbastanza velocemente. Marilee è scesa e ha iniziato a succhiarmi il cazzo e a leccarmi le palle. Quando ci siamo ripresi abbiamo potuto sentire Jim e Connie nell'altra stanza parlare e poi Connie ha iniziato a fare i suoi suoni sessuali e Jim ha iniziato a scoparla di nuovo... Marilee ed io siamo andati in soggiorno con loro e ci siamo sdraiati accanto a loro sul pavimento lei e ho fatto 69 per cominciare e ho scoperto che dovevamo scopare di nuovo. Ci siamo sdraiati accanto al mio cazzo di suo marito mentre io la scopavo. Abbiamo avuto orgasmi incredibili e abbiamo scopato tutta la notte fino al sorgere del sole.

Quando è arrivato il momento per Connie e io di tornare a casa, ci siamo abbracciati e baciati addio Jim e Marilee e abbiamo organizzato un gioco di carte per il fine settimana successivo.

Ci siamo incontrati spesso dopo quella notte fino a quando Jim non è stato trasferito fuori dallo stato per lavoro.

Storie simili

Il Cavaliere e l'Accolito Libro 3, Capitolo 8: Pericoli Necromantici

Il Cavaliere e l'Accolito Libro terzo: Passione barbara Capitolo otto: Pericoli necromantici Per mionome3000 Copyright 2016 Nota: grazie a B0b per aver letto questa versione beta. Thrak – Rovine di Murathi, Federazione di Larg Sei sicuro di stare bene? chiese Faoril mentre mi massaggiava le spalle. Quella pietra sembrava pesante. “Bene,” sospirai, assaporando il modo in cui le sue dita mi massaggiavano le spalle, allentando la tensione. “È stato solo un colpo di striscio. Il livido non pulsa affatto. Devi stare attento, ha continuato Faoril. Le sue dita affondarono in profondità nei muscoli del mio collo, alleviando il dolore della pietra...

1.1K I più visti

Likes 0

Storia sexy di partner intimi-01

Questa è una storia del primo sesso con Roji, il suo primo partner intimo. Questa è la storia del mio amico Deepak Kumar. Deepak Kumar è un personaggio importante nella mia storia. Presenta una bella storia della sua vita sessuale in questa storia. La Storia come descritta dal mio carissimo amico Deepak Amici Sono Deepak, sono stato bravo negli studi fino all'età di diciotto anni. Ero uno studente brillante. Fino a quel momento non avevo amici speciali e mi occupavo solo di studio senza altre attività. Sono l'unico figlio dei miei genitori. I miei custodi erano anche servitori maschi. Sebbene mio...

965 I più visti

Likes 0

I miei desideri, bisogni e desideri

Non ti vedo di persona da oltre quindici anni, ma ti vedo nei miei sogni giorno e notte. Penso all'unica notte che abbiamo passato insieme e a come voglio rimediare. Ero giovane e inesperto quando eravamo insieme quella notte. Non sapevo cosa fare, quindi non ho fatto niente. Voglio cancellarlo dalla tua memoria e crearne uno nuovo con te, che ti farà sorridere ogni volta che ci pensi. Voglio te. Ho bisogno di te. Desidero davvero stare con te. Ho questo blocco mentale che mi impedisce di lasciarmi andare e di godermi appieno il sesso. Non ho ancora avuto il mio...

955 I più visti

Likes 1

Serata di poker con sorella parte 4

Per i temi, voglio mettere e altro. Ma, lo prometto, nessun maschio su maschio. Voi stronzi siete fortunati. non riuscivo a dormire. Devo andare al lavoro tra 3 ore, quindi spero che tu ne sia grato! LOL Se non hai letto la parte 1 e 3 (2 è facoltativa e non consigliata per i finti di cuore), probabilmente ti perderai. Questa è una storia di Brother Sister Taboo con un'età superiore a 18 anni. Se ti fa piacere fammi sapere, e cercherò di scrivere di più. Qualsiasi commento o suggerimento per ulteriori scritti è il benvenuto. Molto di ciò che è...

929 I più visti

Likes 0

Decisioni decisioni

Ci sono molte volte nella tua vita in cui ti troverai di fronte a decisioni che mostrano conseguenze significative. Alcuni sono più importanti di altri, ovviamente, ma ognuno di essi avrà un grande impatto sulla direzione della tua vita. Mentre mi tiravo fuori e le arrivavo sulla pancia, mi chiedevo se avessi preso la decisione giusta. Avvolse le sue gambe intorno a me, mi afferrò la nuca, mi tirò verso il basso e mi baciò appassionatamente... Ovviamente non aveva remore per la situazione. Ma forse sono andato troppo lontano. Forse dovrei tornare un po' indietro e spiegarti le circostanze della situazione...

924 I più visti

Likes 0

Fantasia di schieramento

Voglio raccontarvi tutto del mio schieramento in Turchia. Ero solo e non avevo voglia di fare come tutti gli altri ragazzi. Sai parlare con le ragazze dello stato sperando di poter organizzare qualcosa per quando tornerò. Ero in una stanza con 8 ragazzi in 4 letti a castello e volevo trovare qualcuno che fosse di stanza qui con la propria stanza. Forse anche una casa. Così sono andato al gruppo di vendita in giardino su Facebook e ho iniziato a cercare un amico nell'elenco dei membri. Chissà, forse conoscevo qualcuno qui. Bene, mi sono imbattuto in una ragazza di nome Lily...

927 I più visti

Likes 0

La mia prima volta con April

Ho conosciuto April quando avevo 16 anni. Eravamo insieme nella banda musicale del nostro liceo, aveva la mia stessa età, ma aveva già delle tette enormi. Giuro che dovevano essere almeno DD. Mi bastava solo pensare a loro per potermi masturbare, cosa che a quell'età facevo molto. Eravamo buoni amici, ma non sono mai riuscito a trovare il coraggio di chiederle di uscire. Se avessi le palle lo avrei fatto, non solo perché aveva il miglior portapacchi che abbia mai visto, e non perché il suo culo fosse altrettanto buono, ma davvero perché era l'unica ragazza che abbia mai incontrato che...

900 I più visti

Likes 0

SEI UNA DONNA MOLTO EMOZIONANTE LIZ

Indossava una mia camicia nera, tacchi alti e il suo profumo preferito. La maglietta era appoggiata sulle sue spalle e completamente aperta mostrando il suo corpo lussureggiante e i capezzoli eretti. Aveva le sue magnifiche gambe spalancate mentre si dava piacere con un vibratore su mia richiesta. Lo sguardo sul suo viso mostrava che si stava ovviamente divertendo mentre guardavo. Il giorno prima mi aveva telefonato chiedendomi se avevo dei lavori che poteva fare per aiutarmi a pagare alcune bollette. In passato aveva fatto richieste simili e io l'avevo pagata per stirare e pulire. Questa volta le ho detto che sarei...

917 I più visti

Likes 0

Ranchland - (Il vero) Capitolo 3

Mi scuso per aver postato male il primo capitolo 3. Dovrò smettere di farlo nelle prime ore del mattino. Per rimediare a quella cazzata, sto lavorando a un quarto capitolo, che posterò appena possibile. ___________________________________________________________________________________ Ranchland - (Il vero) Capitolo 3 Era tardo pomeriggio quando Ben e Amy tornarono alla casa di Ranchland. Amy aveva applicato più della crema anti-prurito che aveva dato un po' di sollievo a Ben, e combinata con molti bagni freddi per ridurre il calore nella sua pelle ustionata, la sua scottatura solare si era trasformata nella pelle secca e desquamata della guarigione. Amy ridacchiò mentre guardava...

889 I più visti

Likes 0

DEMONE Parte 4

Il ripetuto bussare mi ha svegliato. Era di nuovo Jayce? Non avevo bisogno delle sue stronzate così presto la mattina. Gettai le coperte e scesi dal letto, presi gli occhiali e mi avvicinai alla porta. Oh sei tu. Sono stato sollevato che non fosse Jayce a chiedere più soldi. Era Max, il tesoro che ho rapito due sere fa. Ehi, Korra. Sarebbe meglio se me ne andassi? Ha chiesto gentilmente. No, entra. Ti preparo da mangiare o qualcosa del genere. Gli feci segno di entrare. Sei stato occupato, dissi, ignorando la piccola fitta di rimpianto nel mio cuore. Entrai in cucina...

866 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.