IncestoFantascienzaMoglieAdolescenteFantasiaDominazione maschileUmiliazioneAnalePompinoFantascienza

Dominazione maschile

Due di loro e uno di me

Ancora una volta questo è immaginario. Mi scuso se la mia storia non si adatta ai tuoi standard, ma in realtà non è così. Spero che sia angosciante da leggere per quelli di voi a cui non piace. Inoltre mi dispiace per gli errori grammaticali o di ortografia, ma questo non è classificato e non vedo la necessità di dedicare altro tempo solo per correggere alcuni difetti che le persone notano a malapena. Godere. La mamma ci ha baciato ciascuno prima di voltarsi per andarsene. L'ho salutata con la mano mentre lei partiva per salire sul suo aereo. Per due settimane...

129 I più visti

Likes 0

Dopo la palestra

Sudato Dopo aver finito le lezioni della giornata, sono andato alla palestra del campus. Normalmente odio allenarmi, ma ultimamente sono riuscito a trovare qualche motivazione in più. Ho eseguito la mia normale routine, trascorrendo trenta minuti sul tapis roulant prima di passare a una delle macchine di resistenza per far lavorare le gambe. Niente di troppo faticoso ma ho sudato bene. In effetti, sudare era il motivo principale per cui ero lì. Una volta terminato l'allenamento, ho inviato un messaggio e poi ho fatto un po' di stretching. Ho sorriso quando ho ricevuto la risposta e poi ho lasciato la palestra...

215 I più visti

Likes 0

La schiavitù di Dawn.

Questo è il mio primo tentativo di scrivere storie erotiche, quindi il feedback sarebbe benvenuto. Fammi sapere se vuoi saperne di più su questa storia. Prologo: Ho aperto il mio studio legale circa un anno fa. Due mesi fa avevo più lavoro di quanto potessi gestire, quindi ho assunto Dawn, era una studentessa di giurisprudenza e sembrava che stesse lavorando bene. L'alba era giovane e bella! Ha tette 34D, lunghi capelli biondo platino, è alta circa 5 piedi e pesa circa 120 libbre con un culo da morire, e se ciò non bastasse ha occhi verde mare e un'aria di purezza...

314 I più visti

Likes 0

L'abuso di Bayonetta - Capitolo 08 - Rivelazioni spaventose

Gli occhi di James si aprirono per la prima volta dopo quelli che sembravano giorni, le sue pupille si adattarono lentamente alla luce. Iniziò ad osservare l'ambiente tetro che lo circondava e immediatamente i suoi ricordi riaffiorarono. Il suo rapimento, la battaglia con Jeanne e l'essere portato via dai misteriosi colleghi della sua amante e dominatrice, Bayonetta. Esaminò la piccola stanza dalla cuccetta superiore di un letto della prigione e trovò la sua seduttrice oscura che dormiva profondamente nella cuccetta inferiore sottostante. Nella gabbia di cemento e acciaio regnava per lo più silenzio, anche se il chiacchiericcio degli altri prigionieri e...

293 I più visti

Likes 0

Incolpo Internet se sono una femminuccia

Suppongo che dovrei dare la colpa a Internet. Se mai c'è stata troppa scelta, allora Internet è quel caso. Come disse una volta un famoso programma televisivo, se togliessero il porno da Internet rimarrebbe solo un sito su Internet www.bringbacktheporn.com. Dopo circa 5 anni passati a digitare sesso nella barra di ricerca, le persone si imbattono in determinati tipi di sesso a cui entrano, il mio era femdom (dove una donna è la forza dominante nella relazione) È arrivato il momento in cui ovunque avessi la possibilità di andare su Internet ero lì, anche in pubblico in qualche angolo dove nessuno...

461 I più visti

Likes 0

La mia confessione_(1)

Questa è la mia partecipazione alla sfida Calling All Writers - Chapter 6 sul forum Sex Stories su www.xnxx.com. (Questo è per quegli stronzi che rubano storie e le pubblicano altrove.) Il tema di questa sfida era scrivere una storia sull'amore non corrisposto, facendo riferimento alla canzone All I Have to do is Dream, resa popolare dagli Everly Brothers come singolo di successo pubblicato nell'aprile 1958. C'è un problema: gli scrittori che hanno accettato la sfida dovevano scrivere dal punto di vista del sesso opposto. Sono un uomo, quindi ho dovuto scrivere come una donna. ATTENZIONE: questa non è una bella...

503 I più visti

Likes 0

La mia sexy nuova astronave Capitolo 2_(0)

La mia sexy nuova astronave: capitolo 2 Signore, questa forma di vita si registra in modo diverso. Polso, temperatura, respirazione... Signore, non è umana. Stavo sognando di essere su un aereo. L'aereo è improvvisamente scomparso e io stavo volando attraverso l'atmosfera terrestre senza aiuto. Non provavo paura mentre mi muovevo silenziosamente tra le nuvole, guardando la Terra a chilometri di distanza. Il mio sogno sereno e pacifico è stato interrotto dal suono delle voci dei poliziotti. Dovremo assicurarci che sia registrata, signore. Salta, Tubbs. Attieniti all'obiettivo. Ho aperto gli occhi alla vista degli agenti di polizia con le torce che camminavano...

588 I più visti

Likes 0

Cougar che prende la mia verginità

Quando avevo circa sedici anni, ho fatto quello che facevano la maggior parte degli altri giovani arrapati: ho cercato siti web cattivi e legati al sesso. Durante le mie conquiste, mi sono imbattuto in numerose chat per adulti siti. Ho creato un profilo (ModernRomeo), elencandomi come un maschio di 18 anni, sul mio sito preferito. Ho iniziato a parlare con donne di varie età, lavorando per diventare competente in ambito informatico gioco di ruolo. Sono stato finalmente in grado di vivere virtualmente alcune delle mie fantasie. Circa un mese dopo, ho fatto un gioco di ruolo con KatieBelle34. Il suo profilo...

621 I più visti

Likes 0

Parte vittoriosa 4

«Vieni nel mio ufficio.» Victor riattaccò e si alzò. Ormai l'ufficio si era svuotato della maggior parte delle persone. Carmine era partito addirittura alle sei. Entrando nell'ufficio del suo capo, vide Meredith seduta allo schienale della sedia dietro la scrivania. Sollevò le mani e inarcò le dita. Victor si è fatto forza per la sua corsa finale alla proposta di matrimonio. Come sarà il nostro programma la prossima settimana, Victor? «Una chiamata lunedì per uscire a Leethon. È un ospedale che cerca di aggiornarsi da Dellis 9. Giovedì e venerdì due riunioni a Wendlewood, in fondo alla strada.» “Cambia il venerdì...

636 I più visti

Likes 0

Legare papà

Prima sei entrato e mi hai detto che volevi insegnarmi del mio corpo, poi mi hai baciato. Hai giocato con i miei seni e il mio gattino. Mi hai fatto sentire così bene. Ma non sono riuscito a vedere il tuo cazzo. Ho deciso che avrei preso in mano la situazione... Ho deciso che avrei aspettato finché non ti fossi addormentato. Sapevo dove teneva alcuni dei suoi giocattoli. Non sono così dolce e innocente come sembro. Ho preso delle manette, dei ceppi e una benda dalla tua scorta. Come ripensamento, ho afferrato un bavaglio. Mi sono intrufolato nella tua stanza. Eri...

670 I più visti

Likes 0