SCATTA LA MIA FOTO_(1)

788Report
SCATTA LA MIA FOTO_(1)

…Molly era una bella mamma dal corpo caldo. Ha avuto un punto sessuale molto alto nella sua vita quando era più giovane. I ricordi dell'evento sono emersi quando il suo giovane figlio ha voluto provare la sua nuova macchina fotografica digitale, volendo scattare qualche foto… di lei….


….Molly….
….Non me ne sono reso conto all'inizio, ma mi stavo davvero eccitando sessualmente per questo. Lentamente mi è tornato in mente il fatto di farmi fotografare e il giorno più sessualmente eccitante della mia vita….

….Quando ero giovane ero ossessionato dalla macchina fotografica, amavo farmi fotografare e posare per mio zio e mio padre. Mi è stato detto quanto fossi carino e ho adorato l'attenzione maschile. Ricordo mio zio Glenn. Mi ha sempre fatto molte foto. Ha cominciato a mettermi in posa. Stai così. Alza la gamba così. Sali sull'altalena e metti la mano sul fianco.

...Swing davvero in alto, sempre con un abito corto. Adoravo posare per lui. Mi ha detto che un giorno avrei potuto fare la modella. Quando nessuno guardava, mi faceva delle foto con il vestito tirato su e aggiustandomi le mutandine o qualcosa del genere. Presto ha detto "dobbiamo fare delle foto segrete".

….Ha detto che i ragazzi che comprano foto di modelli vogliono foto “speciali” e non vogliono che altri acquirenti le vedano. Ha detto, andiamo nel suo garage dove avrebbe fatto un "allestimento" per loro. Mi sono sentito davvero speciale per essere stato scelto per questo. Era il "nostro piccolo segreto" e la mamma non lo avrebbe mai saputo, quindi potremmo "forse" sorprenderla un giorno. Mio padre è stato incluso nella foto segreta insieme a mio zio. Papà e zio mi hanno portato nel garage degli zii quel pomeriggio e mi hanno messo in posa su un tavolo.

...Mi hanno portato altri vestiti da indossare. Ho cambiato proprio lì con il mio didietro verso di loro. Si sono comportati come se non stessero guardando, ma li ho visti mentre mi guardavano mentre cambiavo. È stato un po 'audace in un certo senso e mi sono sentito speciale. Costumi da bagno, pantaloncini minuscoli, top minuscoli e alcuni con me che ho solo un asciugamano su parti di me. Ricordo ancora che entrambi mi baciarono e mi abbracciarono su quel tavolo, e dissero che stavo facendo un ottimo lavoro, ma doveva essere tenuto segreto. Entrambi hanno iniziato a truccarmi con questo trucco "speciale".

... Me l'hanno strofinato addosso lentamente. Era appena del colore della pelle e amavo la sensazione di avere due dei miei uomini preferiti che si strofinavano su di me. Ho notato che entrambi sembravano avere dei rigonfiamenti nei pantaloni. Sapevo delle erezioni e pensare che avrei potuto dar loro erezioni era elettrizzante. Mi stavo un po' bagnando perché si mettevano quel trucco per il corpo. Entrambi hanno iniziato a baciarmi e mi sono sentito così bene come loro. Hanno iniziato a truccarmi le tette. Mi é piaciuto. Mi sono rilassato e ho lasciato che mi truccassero.

... Mi sentivo come se stessi fluttuando, mi sentivo così bene... come se una dea e due bei ragazzi fossero i miei assistenti. Hanno iniziato a baciarmi le tette. Ho avuto nuovi brividi da esso. Lentamente hanno tolto l'asciugamano e hanno continuato a baciare il mio corpo. Ho i formicolii davvero forti e la mia figa mi prudeva. Ho iniziato a strofinarlo e loro hanno detto: "Lo faremo per te, Molly". Sapevano esattamente dove strofinare e lo zio mi ha allargato le gambe mentre papà strofinava. Poi mio zio mi ha baciato dolcemente la figa. Mio padre mi ha baciato le tette e mi ha succhiato i capezzoli. Ero in paradiso con i brividi e l'attenzione. Lo zio ha iniziato a leccare la mia figa... mi sono contratta dal piacere.

...Niente si era mai sentito così bene prima. Ho sentito i loro capelli e li ho strofinati per farli sentire bene come mi sentivo io. Adesso papà ha iniziato a succhiarmi le tette più forte e faceva così caldo lì dentro. Ho sentito lo zio mettere il dito nella mia figa bagnata ed entrare e uscire con esso. L'altra mano mi accarezzò il clitoride. Ho iniziato ad avere questa fantastica sensazione che cresceva. Anche i miei capezzoli hanno iniziato a formicolare. Ho iniziato a lamentarmi con la bella sensazione che diventava più forte. Mio padre mi ha baciato e quando la sua lingua ha toccato la mia, ho lasciato che la mia lingua toccasse la sua.

... Continuava a sentire le mie tette mentre le nostre lingue giocavano nelle nostre bocche. Entrambi respiravamo a fatica. Mi prese la mano e se la mise sulla sua erezione fuori dai pantaloni. Era grande e caldo nei suoi pantaloni. Ha tolto la sua erezione e mi ha fatto sentire la pelle nuda. Ero così eccitato dai sentimenti sessuali che ho iniziato ad accarezzarlo anche con la sua mano. Lo zio mi stava ancora toccando così bene che mi sentivo come se stesse per accadere un picco. Lo zio mi ha leccato velocemente il clitoride e ho iniziato a tremare quando ho avuto il mio primo orgasmo. Mi sono lamentato perché mi sentivo così bene. Papà iniziò a muovere la mia mano sulla sua erezione molto velocemente e poi gemette anche lui. Ho sentito la roba bagnata che mi schizzava sul braccio.

... Era caldo e mi sentivo bene. Deve essere stato lo sperma di un uomo. Avevo sentito dire che lo sperma di un uomo era caldo e scivoloso. Lo zio ha strofinato la sua erezione nuda sulla mia gamba e poi mi ha spruzzato sulla gamba. Ero stordito e senza fiato mentre entrambi mi baciavano, uno sulle mie labbra e uno sulla mia figa. Pensavo di essere in paradiso……..

…. Tutti abbiamo sentito una macchina fermarsi. Mi hanno detto di vestirmi velocemente e fingere di giocare con dei giocattoli là fuori. Sono usciti per vedere chi fosse. Ho sentito mia madre e mia zia parlare. Presto stavano tutti parlando ridendo e bevendo birra. Sono uscito con in mano un giocattolo elettronico, ma nessuno mi ha nemmeno prestato attenzione. Sono entrato in casa e sono andato in bagno. Volevo strofinare la mia figa davvero male.

...ho infilato il dito nei pantaloncini e... oh cielo, mi sentivo così bene mentre mi massaggiavo il clitoride. Quella bella sensazione è tornata mentre continuavo. Mi sono tolto i pantaloncini e le mutandine e mi sono seduto sul sedile del water. Ho spalancato le gambe e mi sono strofinato di più il clitoride. Presi l'altra mano e mi misi un dito nella figa. È successo di nuovo, un orgasmo mentre contrastavo con il brivido….
--------------

…Mio figlio ha chiesto se poteva scattarmi qualche foto con la sua nuova macchina fotografica digitale. Ho detto di sì, ma quando ha iniziato a posarmi, ho avuto questa vera carica sessuale. Era giovane…. ma... quando me lo chiede tirami su un po' il vestito per farmi delle foto alle gambe. L'ho visto. Il rigonfiamento nei pantaloni. Il pensiero di dare a mio figlio un'erezione su di me, ha innescato qualcosa in me e in qualche modo ha rilasciato una lussuria repressa che avevo per lui….

… È stato anche quando mi è tornata in mente una marea di ricordi di quando mio zio e mio padre mi hanno fotografato. Sapevo cosa voleva mio figlio. Foto sexy di me a cui masturbarmi. Avevo soppresso il mio piccolo pensiero lussurioso su di lui che molte madri provano per i loro figli.

….Mi stavo eccitando. L'ho portato oltre. Ho iniziato a fare pose sexy per lui. Chinarsi per mostrare la mia scollatura ha eccitato me e lui. Mi sono sdraiato sul letto. Mi sono tirato su il vestito in modo che potesse vedere il mio perizoma rosa acceso. I suoi occhi erano fissi su di esso. Ha scattato delle foto sul mio vestito e sulla mia scollatura mentre entrambi ci stavamo scaldando per averlo fatto. Gli ho detto che queste dovevano essere foto private tra lui e me. Mi ha assicurato che lo sarebbero stati. Ho iniziato a fare una striscia per lui. Non mi sono fermato con il brivido che stavamo provando entrambi. Ho detto, senza fiato: "... andiamo in bagno".

…. Lì mi sono tolto lentamente il vestito, il reggiseno e poi il perizoma, mentre lui scattava via. È stata una tale svolta accenderlo. I suoi occhi erano così spalancati ed era così nervoso. Mi voltai e posai per lui. Allargai le gambe e sentii il mio cespuglio. non potevo fermarmi. Mi toccai con le dita mentre lo guardavo con una grossa erezione nei pantaloni...

… “Dio mamma, hai un bel corpo.” Egli ha detto. La mia figa ha avuto un bicchierino di succo quando l'ha detto. Ero completamente nudo davanti a mio figlio e mi piaceva. Ha scattato primi piani delle mie tette e della mia figa. Allargo le gambe e le labbra della fica mentre lui si inginocchia e fa dei primi piani.

…. Ero così eccitato che ho sentito un brivido sessuale come nel garage degli zii. Stava cercando di nascondere la sua erezione. Ho preso la macchina fotografica e ho detto: "Voglio delle foto per me". Sembrava perplesso e disse: "Cosa?" Ho detto: “Adesso lascio il bagno, ma voglio delle foto di quell'erezione nei tuoi pantaloni... e falle davvero bene Johnny. Non trattenere nulla. Si bloccò. Mi sono vestito e me ne sono andato. Ho aspettato. È uscito tutto sorrisi e ho preso la macchina fotografica. Ho detto che l'avrei messo su un disco solo per noi.

….Ho dovuto controllare queste immagini per assicurarmi che non….venissero mai nelle mani sbagliate. Ero praticamente un mago del computer e sapevo esattamente cosa fare. Sono andato al nostro computer e ho scaricato le immagini. Ho cancellato ogni immagine dalla fotocamera. Ho scattato tutte le foto e le ho modificate, rimuovendo tutti i nostri volti. Quando sono arrivata alle sue foto... il mio cuore ha avuto un sussulto.

... Non solo ha scattato foto della sua erezione, ma alcune di lui se la sono presa... e l'ultima foto... era un classico di lui che sparava la sua sborra a mezz'aria. Sono diventato super caldo all'istante. Ho sentito una scossa nella mia figa come non avevo mai sentito prima. Fissai l'ultima immagine e lasciai che la carica calda si accumulasse dentro di me. Non solo gli avevo dato un'erezione, ma si era fatto venire... pensando a me... ho lasciato che le mie dita salissero sul mio vestito e scendessero nelle mie mutandine. Ho sentito la mia figa bagnata e il clitoride gonfio. Dovevo andare per un orgasmo in questo momento! Mi sono tirato su il vestito, mi sono tolto le mutandine e ho iniziato a massaggiarmi la figa. Il mio clitoride era così dannatamente bello mentre lo massaggiavo. Ho sentito le mie stesse tette mentre arrivava….

… Dovrei chiamarlo un "super orgasmo" quando ho mosso i fianchi e ho sentito lo sballo. Mi tolse il fiato... la mia figa era calda e ora era bagnata. È stato di gran lunga il miglior orgasmo con le dita che abbia mai avuto...

…ho finito le foto. Ne ho ricavato due dischi. Ho nascosto il mio al sicuro. Mi sono alzato un po' debole e ho trovato Johnny nella sua stanza. Ho detto: "Ecco il disco ... ma c'è un problema". I suoi occhi erano molto eccitati mentre gli dicevo a bassa voce... "Dobbiamo guardarlo... insieme". Deglutì a lungo, ma acconsentì prontamente. Non sapeva nulla del secondo disco. Gli ho passato la sua macchina fotografica, ho tenuto il dischetto. Ho spiegato che la sua fotocamera era stata cancellata e che tutti i volti erano stati rimossi dalle "nostre" foto. Emise un sospiro di sollievo.

... Gli ho detto che avevo rimosso anche alcuni elementi sullo sfondo che identificavano la nostra casa. Ho detto: "Stasera tardi, vengo nella tua stanza e possiamo guardarlo insieme". Sorrise grande. Poi l'ho baciato dolcemente sul collo e gli ho sussurrato all'orecchio: ("Ho adorato l'ultima foto speciale. Stavi pensando a me quando l'hai fatto?" Si è imbarazzato e ha detto a bassa voce…..sì. .”

... Ho detto: ("È stato molto gentile da parte tua. Mi hai fatto sentire molto speciale. Ho alcune cose 'speciali' per te stasera." pantaloni. Un figlio che è "caldo per sua madre" è una sensazione sessuale incredibilmente buona per una mamma...

…Johnny….
….la mamma è così intelligente, in qualche modo sapeva che volevo che le sue foto si masturbassero. Ho molto più di quanto mi aspettassi. Ora qualcosa l'ha fatta venire da me. Io che ho scattato quelle foto l'ho eccitata. Ho appena visto la mia calda e sexy mamma completamente nuda!... che fortuna! Non direi mai ai miei amici che mi masturbo con mia madre. Scommetto che alcuni di loro lo fanno. Un ragazzo ha ammesso di averlo fatto, e sua madre era eccitata quando l'ho vista. Scommetto che si masturbano tutti con mia madre. Ha il corpo più sexy che abbia mai visto. Le è piaciuta molto la mia foto della sega. Ho solo dovuto sborrare dopo averla vista così nuda. Non vedo l'ora di vedere quelle foto. Dannazione è una mamma sexy…..

….Molly….

….Ho aspettato che fosse buio. Entrambi abbiamo fatto la doccia e ho spento tutte le luci, tranne quella piccola luce della sua camera da letto. Ho scelto la camicia da notte nera più sexy che avevo senza niente sotto. Ho sciolto i miei lunghi capelli e sono partito per una relazione con mio figlio.

… Avere il mio primo orgasmo con mio padre e mio zio e loro che mi sparano addosso, è ancora il mio livello sessuale numero uno da ricordare. Forse convincerò Johnny a ricostruire ciò che papà e zio mi hanno fatto... sì... lo farò. Ha un amico Berry che mi piace molto. Berry è così carino e mi ammira. Quando gli strofino le spalle si eccita, lo vedo. Un pigiama party con Johnny e scommetto che può essere lo 'zio' e Johnny il mio 'papà'. Chiederò loro un piccolo "gioco di ruolo" e... oddio... sono così eccitato solo a pensarci.

…Stasera pianterò l'idea nella testa di Johnny e darò loro un giovane ricordo che non dimenticheranno mai……. per la vita.

…Sono entrato silenziosamente nella stanza di mio figlio e ho chiuso la porta. Era seduto al suo computer in attesa nei pantaloni del pigiama. Mi avvicinai dietro di lui e lentamente gli misi le braccia intorno al collo e poi giù per sentire il suo petto. Ho appoggiato la sua testa contro le mie tette. Ho sentito i suoi piccoli capezzoli mentre si contorceva. Il suo corpo era caldo per l'eccitazione mentre respirava profondamente. Gli ho sussurrato all'orecchio: (".. guardiamo qualche foto, va bene?"... mentre inserivo il 'disco' di noi.

…Johnny…
….mamma mi stava facendo così eccitare che tremavo dentro. Sentire le sue grosse tette dietro la mia testa mi ha fatto girare la testa. Non avevo mai avuto una ragazza che mi toccasse i capezzoli prima e questo ha dato una scossa alla mia erezione. Speravo così tanto che stanotte avrei potuto sentire la mamma alzarsi un po'. Dopo le foto di oggi, le mie palle si agitavano male. Accidenti, sapeva come eccitarmi.

….Ecco le foto….oh merda…penso che potrei venire in pigiama….dio, è così sexy….quando è entrata in bagno e ha allargato le gambe…sono quasi entrata nei miei pantaloni…ha una bellissima figa . Darei qualsiasi cosa per leccarlo e poi fotterlo….

….Molly…
….Adoro accendere Johnny, ma ora potevo sentire il battito del suo cuore e il suo respiro mentre un'immagine dopo l'altra scattava. Anche le foto mi stavano eccitando. Non mi ero mai vista nuda e posare come una donna adulta prima. Ho visto le mie foto di mio zio solo una volta. Me ne mostrò subito due. Ero su un'altalena con l'aria che mi gonfiava la gonna e quel giorno mi fece togliere di nascosto le mutandine. Eccomi lì con la mia fessura che mostra tutto rosa e bagnato. Ricordo che mi dava una sensazione sessuale vederlo.

... Ora è arrivato alle foto di Johnny e la sua erezione. Ho iniziato a baciargli il collo perché mi piaceva vederli. L'ultima foto... che mostrava il suo sperma a mezz'aria... mi ha colpito di nuovo. La mia mano è scesa nel suo pigiama. Era duro come la roccia. Ci ho tirato sopra l'elastico e ho cominciato ad accarezzarlo. Dovevo fare qualcosa che desideravo davvero tanto. Mi spostai di lato e abbassai lentamente la testa. Ho dovuto succhiarlo. Si è dimenato quando l'ho preso. La mia bocca era aperta e stavo per succhiarlo, quando... sparò e gemette.

….Ho sentito una sborrata calda in bocca. L'ho assaporato come più colpo sulle mie labbra e sul viso. Avevo sognato una giornata così. Ho messo le mie labbra sulla testa della sua erezione. Si dimenò e ne sparò uno grosso, riempiendomi la bocca. Ho scoperto che il mio dito si strofinava la mia stessa figa mentre raggiungevo rapidamente un forte orgasmo. Gemevamo insieme mentre lo sperma caldo scorreva lungo i lati della sua erezione. Ha giocato con i miei capelli e ha lasciato che glielo succhiassi quanto volevo. Le mie dita gocciolavano dei miei succhi. Ho sentito le sue dita unirsi alle mie per massaggiarmi la figa. Deglutii e ansimai per respirare. Le sue dita erano meravigliose dentro di me. Con attenzione... toccando delicatamente la mia figa. È stata una notte per "ricordi per sempre" per noi...
-----
…Il giorno dopo l'ho preso da solo in lavanderia. Abbiamo scambiato grandi sensazioni su di noi. Gli ho detto del mio piano con Berry. Ha detto: "..tutto quello che vuoi mamma... tutto!". Corse a chiamare Berry.

….Bacca…
….Rallenta amico!…cos'è questa storia di tua madre e cosa?…..Io e te abbiamo passato la notte sabato sera, e poi puoi spiegarmi tutto…devo andare….

….Molly….

….Ho detto a Johnny che avrei spiegato a Berry, in privato. Volevo averlo da solo con me e mettergli un po 'di fascino femminile mentre spiegavo tutto. Sabato sera è arrivato e ho sistemato tutto così eravamo completamente soli. Berry è venuto e l'ho portato in camera mia. Ci siamo sdraiati sul mio letto e gli ho detto che volevamo fare un piccolo gioco... un gioco di ruolo. Mentre ci fronteggiavamo, giocavo con il suo braccio, poi con le spalle e poi con i suoi capelli. Indossavo la mia vestaglia nera e lasciavo intravedere la mia scollatura. Ho visto crescere un nodulo nei suoi pantaloni.

….Adoro eccitare un ragazzo giovane…

….Bacca…
….wow…Mi è sempre piaciuta Molly ma questo era esageratamente eccitante. Voleva che facessi sesso con lei come uno zio che aveva? Diavolo sì, dovrei essere pazzo per rifiutarlo. Ha delle belle tette. Li ho guardati prima, ma non avrei mai immaginato che sarei mai stato così vicino a loro... e avrei potuto sentirli più tardi. Mi chiedo se me li farebbe sentire adesso. devo provare…. “Molly, penso che tu sappia che ti ho sempre ammirato. Questo è un sogno che si avvera per me. Sì, sarò tuo zio e qualsiasi altra cosa tu voglia che io... a... a... com'era... a... quando eri più giovane e quei ragazzi sentivano le tue piccole tette.

...l'ho vista iniziare a toccarsi le tette ea sorridermi. Dannazione, erano bellissime. "BENE,
'zio' immagini che io sia giovane e li senti... mi dici... come si sentono. lei disse. Aprì la vestaglia ed eccoli lì, grandi e belli. Le ho detto di chiudere gli occhi e giocare come se fossi suo padre o suo zio. Si è tutta eccitata e mi ha messo una mano sul fianco. Ho iniziato dolcemente a sentire quelle bellezze nascoste che avevo ammirato per molto tempo. Respiravamo entrambi pesantemente mentre mi tirava sui fianchi per avvicinarli a lei...

….Molly….
…Fingevo di essere in quel garage e lo zio mi palpava le tette. I miei occhi erano chiusi come allora. Berry era così figo nel modo in cui sentiva le mie tette. Mi sono girato sulla schiena e ho messo la mano sui suoi pantaloni sopra la sua erezione. non potevo più aspettare….

…”Papà.”…ho urlato. Presto Johnny aprì la porta della mia camera da letto. “Papà... ora sono pronta per il trucco. Johnny sapeva cosa significava e mi aiutò a togliermi la vestaglia. Ho tenuto gli occhi chiusi mentre sentivo zio e papà iniziare a mettermi la lozione. Gemevo di piacere, non mi sarei mai aspettato che succedesse di nuovo. Lo zio "Barry" si è abbassato e ha iniziato a sentire la mia figa bagnata. Mi ha allargato le gambe e ho sentito il suo respiro caldo sulla mia figa.

...Lui mi strofinò delicatamente la clitoride mentre mi contorcevo. "Papà" Johnny ha sentito le mie tette così belle e le ha baciate dolcemente. Ho avuto il mio primo orgasmo quando ho sentito la lingua dello zio toccare il mio clitoride. Ho saltato e mi sono dimenato. "Papà" mi ha baciato i capezzoli e ha iniziato a togliersi i vestiti. Ho sbirciato solo un po' mentre entrambi si spogliavano. Oh…. che giovani corpi avevano. Ho allungato la mano e ho sentito l'erezione di "papà". Mi ha impedito di prenderlo. Non voleva sborrare troppo velocemente... ancora. Mi ha baciato il viso e il collo dappertutto e mi ha baciato lentamente intorno alle labbra. Potevo sentire il battito del suo cuore e il respiro caldo sulle mie labbra.

...gli ho tirato la testa e le nostre labbra si sono unite. Le lingue istantanee entrarono in noi. Ho iniziato a provare di nuovo quella sensazione di galleggiamento. Ho sentito le dita dello zio entrare in me, prima tre e poi quattro. La sua lingua calda mi ha massaggiato il clitoride. Stavo volando via con la stessa sensazione paradisiaca di allora. Li sento sussurrare e poi si sono scambiati di posto. "Papà" Johnny ha preso il sopravvento leccandomi la figa e toccandola. Poi l'ho sentito salire su di me...

…'papà' Johnny…

….Berry aveva sussurrato che dovevo andare prima a fare sesso con Molly. Ho accettato volentieri e ora sto per esaudire lei e il mio desiderio. Ho visto lei e "zio" baciarsi in faccia. E le ho allargato le gambe. La sua figa bagnata era fantastica. La mia mano tremava mentre mettevo la mia erezione dentro di lei. Le sue gambe scattarono attorno alle mie e spinse la figa in su per guidarmi fino in fondo. Cominciai a scopare la ragazza dei miei sogni. "Zio" e io, a turno, le baciavamo il viso mentre iniziavo a scoparla fino in fondo. Ho sentito le sue dita tremanti affondare nelle mie chiappe. Acceleriamo e lei gemette mentre la baciavamo entrambi.

... Stava prendendo in giro 'zio' lentamente e lui le ha avvolto la mano attorno alla sua e ha iniziato a prenderla velocemente. Si irrigidì e un enorme flusso di sperma le schizzò su per il braccio. Questo l'ha fatta scopare ancora più velocemente e mentre "zio" gemeva e continuava a spararle sul braccio. Non potevo durare e ho spinto la mia erezione dentro di lei più in profondità che potevo e ho sparato lo sperma più intenso che avessi mai avuto. Deve aver raggiunto l'orgasmo mentre urlava... "OH DIO SISSSS!" e la sua figa si è effettivamente spostata intorno alla mia erezione massaggiandola. C'erano tre persone che gemevano e ansimavano che si contorcevano e baciavano Molly dappertutto.

... Si sarebbe sgroppata, ... di tanto in tanto mentre immagino che uno spasmo la colpisse. La mia erezione continua a sparare finché non c'è più sperma, ma l'azione non si ferma. Il suo braccio era coperto di sperma degli "zii". Adesso era in un altro mondo e borbottava qualcosa... ancora e ancora...

….Molly…
….'zio' si alzò e barcollò verso il bagno. Avevo "papà" tutto rinchiuso in me e lo tenevo stretto... ci siamo addormentati chiusi insieme...
-----------

….Mancavano 30 minuti prima che la scuola finisse. Ho corso e ho fatto la doccia. Indossai la mia "nuova" veste nera che i ragazzi mi avevano regalato. La porta d'ingresso si aprì ed entrarono tutti sorridenti. Hanno chiuso a chiave la porta. Mi sono alzato, ho allargato le braccia e ho detto: "Zio Barry, papà Johnny, bentornati a casa". Non abbiamo perso tempo mentre mi circondavano di baci e sentimenti. Johnny ha detto che abbiamo una sorpresa per te. Mi hanno messo lì e mi hanno fatto chiudere gli occhi. Ho aspettato.

... “Fingi di farti fotografare, posa per noi. L'ho fatto volentieri. Ho mostrato le mie tette, mi sono chinato e ho mostrato il mio sedere e ho iniziato a fare uno spogliarello sexy per loro. Ho sentito le mie stesse tette, mi sono arrotolato i capezzoli e mi sono toccato il clitoride. Sento Johnny dire: "Taglia"... Ho aperto gli occhi... lui sta tenendo
una videocamera….

…Mi hanno portato a braccetto nella mia camera da letto. Hanno messo la macchina fotografica su un treppiede nell'angolo. Hanno iniziato a registrare questo avvenimento. Baci e sentimenti per iniziare. Mi hanno messo in posa, poi mi hanno fatto togliere la vestaglia. Il mio cuore batteva forte perché sapevo che ora avrei avuto un video completo di tutto questo, non solo immagini fisse. Non ero mai stato così eccitato in tutta la mia vita. Come mio "zio" e "papà" ricreati mi hanno fatto togliere la vestaglia in modo molto sexy. Li ho presi in giro con tutto ciò che sapevo li avrebbe eccitati.

...Mi hanno fatto sdraiare sul letto tutto nudo ed è iniziata la sensazione di me e dei miei baci. Papà è andato per le mie tette, baciandole mentre avevo i brividi ovunque. Lo zio ha cominciato a baciare intorno alla mia figa. Mi allargò delicatamente le gambe spalancate. I suoi baci lentamente si avvicinarono sempre di più alla mia figa. Cominciarono a spogliarsi da soli. Adesso li guardavo prendermi in giro, massaggiandosi le erezioni e accarezzandole. Cominciarono ad andare oltre il mio memorabile giovane evento. Papà si è seduto sul mio petto e ha messo la sua erezione tra le mie tette.

... Li ha uniti stretti contro la sua erezione. Si accarezzò mentre la testa cominciava a toccarmi le labbra. Ho aperto e l'ho lasciato entrare nella mia bocca. È stato così eccitante sentirlo entrare e uscire. Volevo entrare di più, quindi se fosse venuto, avrei sentito lo sperma caldo sulla mia lingua. Continuò ad avvicinarsi sempre di più mentre andava sempre più in profondità nella mia bocca bagnata. Allungai una mano e sentii i suoi fianchi mentre dondolavano avanti e indietro su di me.

….ho sentito la lingua calda dello zio muoversi intorno alla mia figa bagnata. Ero da qualche parte oltre la sensazione fluttuante dell'estasi sessuale. Ho sentito lo zio sollevarmi le gambe e la sua lingua era ovunque tra le mie gambe. I miei tremori non si fermavano nella mia figa. Non avevo mai avuto un uomo che mi mettesse la lingua intorno al buco della schiena. Lo zio si avvicinò sempre di più mentre il buco cominciava a raggrinzirsi da solo. Era un nuovo brivido che riuscivo a malapena a sopportare, formicolava così intensamente. Adesso papà stava andando più veloce fottendomi la bocca. Mi piaceva stringergli le natiche per stimolarlo di più. Sentivo le mie gambe salire di più e sulle spalle dello zio. Ha iniziato a baciarmi le gambe così dolcemente... poi ho sentito la sua erezione andare su e giù per la mia fessura bagnata. Mi strofinò la testa bagnata intorno al buco della schiena... sentii dei formicolii come non li avevo mai provati prima... erano così intensi che dovetti raggrinzirli per evitare di avere un orgasmo istantaneo.

…ho sentito la testa di papà gonfiarsi nella mia bocca perché sapevo che stava per venire…gli ho stretto forte le natiche,….

….ho cominciato a urlare di piacere….con la bocca piena….ho avuto il climax più bello….di sempre….…

Storie simili

Serata di poker con sorella parte 4

Per i temi, voglio mettere e altro. Ma, lo prometto, nessun maschio su maschio. Voi stronzi siete fortunati. non riuscivo a dormire. Devo andare al lavoro tra 3 ore, quindi spero che tu ne sia grato! LOL Se non hai letto la parte 1 e 3 (2 è facoltativa e non consigliata per i finti di cuore), probabilmente ti perderai. Questa è una storia di Brother Sister Taboo con un'età superiore a 18 anni. Se ti fa piacere fammi sapere, e cercherò di scrivere di più. Qualsiasi commento o suggerimento per ulteriori scritti è il benvenuto. Molto di ciò che è...

2.1K I più visti

Likes 1

Mandy adora cucinare

Mandy e io siamo sposati da circa ventiquattro anni. È una splendida bruna di 45 anni e mezzo che è 5'6 130 libbre e ha una figura perfetta 34C - 24 - 35. Dopo la nascita del nostro unico figlio, Mandy ha messo su circa 25 libbre, ma in tutto e per tutto posti, il suo culo fantastico e una linea di busto aumentata Considerando i nostri ventiquattro anni di matrimonio, la nostra attività sessuale si è stabilizzata in una volta alla settimana o giù di lì e il più delle volte consiste nella richiesta di Mandy, faccio sesso orale prima...

1.9K I più visti

Likes 0

La mia prima esperienza gay_(2)

Introduzione Era venerdì sera ed ero seduto a casa a guardare il porno come al solito. Quando ho deciso di guardare Craigslist, cosa che di solito facevo perché mi eccitavo così tanto da tutti i cazzi là fuori che avevano bisogno di succhiare. Stasera finirebbe per essere un po' diverso dalla maggior parte delle sere però. Ho finito per bere da pochi a molti e pubblicare la mia aggiunta che non avevo mai fatto prima. Ho pubblicato il mio annuncio dicendo che ero 26 bianco in buona forma e cercavo un bel cazzo grosso da succhiare. Ora a questo punto della...

1.7K I più visti

Likes 0

GANG BANG A SORPRESA

Anche se questo è accaduto quasi 15 anni fa, mi viene ancora duro quando ci penso. Ho deciso che è ora di condividerlo con il resto del mondo. Questa storia è vera. Scusa non ci sono cazzi mostruosi, ma penso che la verità sia comunque più calda. Mia moglie, chiamiamola Suzy, aveva 19 anni quando ci siamo sposati e io sono stata la sua prima volta. L'ho incoraggiata a cercare la propria sessualità e per il tempo ha resistito. Suzy è alta 5'6 circa 118 libbre bionda fragola con un fantastico set di tette 34C e un culo tondo e sodo...

1.8K I più visti

Likes 0

La nuova vecchia casa di Will: parte 3

Prima quel giorno.... Ciao, sono Rachel Phillips, sto chiamando il reverendo Greene? “Aspetta per favore” disse con calma la donna che rispondeva al telefono. Dopo un minuto di attesa, l'operatore donna ha risposto al telefono: “Rev. Greene ti parlerà adesso. Grazie disse Rachel. Dopo circa mezzo minuto, Rachel sentì e il vecchio tossendo iniziò a parlare al telefono. “Salve, sono il Rev. Greene, dal sito web” «Salve, reverendo Greene. Sono interessato alla tua organizzazione e ho alcune domande a cui potresti voler rispondere. Beh, perché non leggete il sito Web, la maggior parte delle domande che potreste avere saranno su- Voglio...

1.8K I più visti

Likes 0

Oh come l'amore ha artigli affilati, parte 3

Lo fissai con la confusione che mi si diffondeva sul viso prima di dire: “Sei un cosa? Darren mi fece un sorriso da gatto del Cheshire mentre rispondeva: Sono un Lemuriano. Arricciai le sopracciglia mentre lo guardavo accigliato. Con quel sorriso stampato in faccia, potevo dire che amava ogni minuto della mia confusione. Alla fine, non ce la facevo più e ho dovuto chiedere: Che diavolo è quello? Quel suo sorriso è diventato più grande in un sorriso Ho uno sporco segreto che voglio che tu indovini mentre lui rispondeva: Oh, sarà così divertente spiegare cosa sono. Vorrei iniziare parlando della...

1.7K I più visti

Likes 0

La mia migliore amica sorella_(3)

La mia migliore amica sorella Mi chiamo Bubba. Sono solo il tuo adolescente medio di 16 anni che sta attraversando tutta la merda ormonale che attraversano gli adolescenti. Ho 6,6 anni e non sono nella migliore forma della mia vita. La mia vita può essere un inferno vivente, che respira di tanto in tanto. Basta con me. Ti racconterò una storia sulla mia vita sessuale con la sorella della mia migliore amica. Penso a loro come alla mia seconda famiglia perché conosco tutta la loro famiglia dalla quinta elementare. Era una mattina luminosa per un sabato presto di merda. La famiglia...

1.7K I più visti

Likes 0

Bob troie sua moglie trofeo molto disponibile

BOB TROIA LA SUA MOGLIE DEL TROFEO MOLTO DISPONIBILE IL VOLUTTUOSO RICETTO DEL CAZZO: Bob guardò fuori dalla finestra di casa sua e guardò sua moglie, Vicky, guidare la sua auto sportiva di lusso su per il lungo vialetto circolare e parcheggiarla appena oltre la porta d'ingresso. Quando la Jag si fermò, lei scese e lui osservò il suo corpo assurdamente ben fatto ondeggiare intorno alla parte posteriore del veicolo e avviarsi verso la porta d'ingresso, ondeggiando provocatoriamente sui suoi stivali con tacco a spillo da 5 pollici. Era uno spettacolo pungente da vedere. Era vestita con una tuta arancione assolutamente...

1.7K I più visti

Likes 0

Il paradiso dei bikini

Questa è la seconda storia della serie, 'Soaked through' è dove tutto ha inizio... Trascorsa la serata con molta confusione, Debbie tornò al piano di sotto dopo che si era asciugata e si era cambiata. Indossava i suoi soliti abiti larghi e sbattuti al chiuso e si comportava come se gli eventi appena accaduti dopo il suo fradicio arrivo a casa da scuola non fossero accaduti. Non sapevo se dovevo parlarne o meno, visto che avrei dovuto essere il tutore, il responsabile. Mentre la serata volgeva al termine, ci salutammo entrambi e andammo a letto. Una volta che ero sdraiato lì...

1.7K I più visti

Likes 0

Il Devastatore - Parte 1

Il romanzo non stava catturando la sua attenzione quanto aveva sperato. Distratta, sfogliò le pagine. Gayle Thomas controllò l'ora sull'orologio, un piccolo regalo d'oro costoso di suo marito. Uno dei suoi tanti gesti per lenire il dolore delle sue lunghe assenze per lavoro. Ancora una volta, Jeremy aveva lasciato lei e la loro figlia Amy sole per molto tempo. L'orologio segnava le 11:43. Amy era ancora fuori. Film con alcuni dei suoi amici, le aveva detto. Avrebbe voluto non preoccuparsi così tanto. Amy era un bravo ragazzo e aveva già diciotto anni. Che cosa poteva mai combinare di cui lei avrebbe...

1.7K I più visti

Likes 1

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.