Incolpo Internet se sono una femminuccia

378Report
Incolpo Internet se sono una femminuccia

Suppongo che dovrei dare la colpa a Internet. Se mai c'è stata troppa scelta, allora Internet è quel caso. Come disse una volta un famoso programma televisivo, se togliessero il porno da Internet rimarrebbe solo un sito su Internet "www.bringbacktheporn.com". Dopo circa 5 anni passati a digitare sesso nella barra di ricerca, le persone si imbattono in determinati tipi di sesso a cui entrano, il mio era femdom (dove una donna è la forza dominante nella relazione) È arrivato il momento in cui ovunque avessi la possibilità di andare su Internet ero lì, anche in pubblico in qualche angolo dove nessuno può vedere il mio schermo o in effetti la mia erezione nascosta sotto il mio portatile o quando sono a casa di uno dei miei amici. È qui che inizia la mia storia.

Suppongo che dovrei iniziare descrivendo me stesso. Sono alto 6 piedi e sebbene sportivo non sarei ben costruito o altro. Ho 24 anni e un bel lavoro che mi fa andare avanti, sono single e vivo da solo con molta famiglia e amici nelle vicinanze. La mia storia e la mia vita ora riguardano 1 amico in particolare. Il suo nome era Emily; era magra, alta un metro e settantacinque, con lunghi capelli neri lucenti. Sono sempre stato attratto da lei, ma ho sempre pensato che non sarebbe mai successo nulla tra noi perché eravamo così buoni amici e inoltre il fatto che lei avesse un fidanzato per 5 anni non avrebbe mai potuto aiutare le mie possibilità. Una sera Emily organizzò una cena, non così elegante come probabilmente penseresti che fossero solo circa 12 amici invitati in giro per stuzzichini e bevande. Dopo circa 6 drink tutti tornarono a casa ma io decisi di restare dato che Emily e il suo ragazzo Steve avevano un paio di camere da letto libere e tipo un paio di volte prima che mi chiedessero di restare così ho accettato. Poco dopo Emily e Steve hanno detto che andavano a letto e dall'occhiolino che mi ha fatto sapevo che presto sarebbero stati di sopra a scopare, trovava sempre divertente raccontarmi della loro vita sessuale. La mia stanza era al piano di sotto, il che era una buona cosa perché non avevo voglia di stare sveglio tutta la notte ad ascoltare l'orgasmo di Emily a voce molto alta, come mi aveva detto di aver fatto le notti precedenti. Mentre andavo in camera notai che Emily aveva lasciato il suo portatile sul tavolo della cucina, così lo presi e lo portai a letto. Ovviamente dopo circa 5 minuti stavo girando per i siti femdom e guardando varie immagini vivide e foto di donne che dominavano gli uomini. Li amavo tutti, le donne che scopavano uomini con gli strap-on o pretendevano pompini sui loro grossi cazzi finti. Uomini truccati per travestirsi da donne, dominati in ogni aspetto e persino siti di cuckolding in cui gli uomini venivano costretti a compiere atti "spregevoli" come succhiare cazzi veri, mangiare torte alla crema e persino essere violentati da bande di uomini mentre le donne nelle scene si univano o ridevano. Dopo una sega veloce mi sono addormentato subito, non prima di aver cancellato velocemente la cronologia recente sul lap top.
Il giorno dopo sono andato a lavorare normalmente e ho avuto una mattinata normalmente noiosa finché all'improvviso ho ricevuto un messaggio da Emily, pensando che fosse il suo scherzo quotidiano che mi mandava sempre. L'ho aperto, diceva "il laptop si è bloccato, il tecnico ha funzionato riparato, Il virus era presente su un sito web visitato ieri sera, straponsissy's.com, che allora era un ragazzino disobbediente. Ero scioccato e imbarazzato, il suo tecnico deve aver guardato cosa potrebbe aver causato il virus ed essere stato in grado di vedere quale fosse la cronologia recente anche se pensavo di averla cancellata. Poi il mio telefono ha emesso un altro segnale acustico: "Ti ho inviato una consegna, potresti aprirla in privato".

Un'ora dopo un fattorino bussò alla porta del mio ufficio e mi consegnò un pacco in una busta bianca con un biglietto attaccato. Una volta che il fattorino se n'è andato, ho chiuso a chiave la porta e l'ho aperta. Caddero un paio di mutandine rosa; Non riuscivo a staccare gli occhi da loro. Ho aperto il biglietto mentre tenevo ancora in mano le mutandine, diceva di indossare le mutandine e inviare 4 foto diverse al telefono di Emily, se non lo avessi fatto lei avrebbe detto a tutti quali siti stavo guardando. Non potevo far sì che nessuno lo sapesse, quindi assicurandomi che la mia porta fosse chiusa a chiave ho iniziato a spogliarmi e 2 minuti dopo ero sola, nuda, a parte un paio di mutandine rosa attillate. Ho mandato le foto il più velocemente possibile e poi mi sono vestita di nuovo velocemente ma lasciando le mutandine perché a dire il vero sono state la più grande eccitazione che avessi mai visto in vita mia.

Ho cercato di tornare al lavoro il più velocemente possibile, pur avendo la più grande erezione della mia vita. 2 ore dopo sentirono bussare alla porta e prima che potessi alzarmi dalla sedia Emily aveva fatto irruzione attraverso la mia porta chiudendola dietro di sé. Il suo viso avrebbe potuto raccontare mille storie che avrei potuto raccontare, non ci sarebbe stato discutere con lei, sembrava una donna in missione. Mi ha subito ordinato di spogliarmi, cosa che ho fatto, stando davanti a lei con mutandine rosa e un'enorme erezione mi ha reso incredibilmente imbarazzato ma anche eccitato poiché questo faceva parte delle mie fantasie da anni.

"Oh, quanto ci divertiremo con te", ha detto con un tono che ti avrebbe fatto pensare che ne avesse solo uno alla lotteria. Mi ha ordinato di inginocchiarmi, mentre tirava fuori un paio di manette e quello che sembrava un bavaglio a forma di pene nero. Mi ha rapidamente assicurato la mano dietro la schiena e mi ha spinto sul mio tavolo di quercia da 11 piedi. Mi ha detto di non voltarmi ma presto ho sentito il rumore dei vestiti che colpivano il pavimento. La cosa successiva che ho capito è che il bavaglio del pene mi è stato forzato in bocca nel momento in cui ha toccato la mia lingua, ho potuto assaporare i suoi succhi di figa su di esso, quindi mi è passato per la mente che doveva averlo infilato nella figa prima di infilarmelo in bocca.
Ha iniziato a raccontarmi che aveva sempre desiderato dominare una relazione, ma non ne ha mai avuto la possibilità perché il suo ragazzo Paddy era il migliore nella loro relazione. Ha spiegato inoltre tutte le condizioni che le sottopone, incluso essere sempre completamente rasata, non dire mai di no al bondage, implorare sempre di poter succhiare il suo grosso cazzo da 12 pollici e quando voleva, servire i suoi amici.

Mi ha detto che avrei seguito le stesse regole ma per lei, da oggi in poi avrei dovuto essere completamente depilata e farmi la ceretta una volta alla settimana. Lei mi avrebbe legato e non dovevo lamentarmi, che mi sarei trasformata in una puttana implorandola sempre di infilarmi la cinghia nel culo e nella bocca affamati e avrei servito chiunque mi avesse messo di fronte . Se la mia mascella non fosse stata fissata con il bavaglio, sarebbe caduta a terra. Tutti i miei sogni si stavano avverando, ma potevo dirlo anche dal sorriso malvagio sul suo viso mentre camminava davanti a me per la prima volta da quando mi ha spinto e piegato sul tavolo. La prima cosa che ho notato è stata quanto fosse fantastica in un corsetto di pelle stretto, poi sono arrivate le farfalle nello stomaco quando ho visto quel grosso cinturino nero sul dildo, ha spinto tutto dalla mia scrivania, compreso il mio laptop, l'ho sentito schiantarsi sul pavimento ma non osava muoversi né emettere alcun suono. Si inginocchiò sulla scrivania e mi tolse il bavaglio. Mentre la mia saliva sbavava sul tavolo lei mi tirò avanti sollevando i piedi dal tappeto.
Senza preavviso mi ha infilato il cazzo dritto in bocca. Lo amavo. Sono andato in città quando ha iniziato a schiaffeggiarmi. Le cose stavano andando alla grande finché non ho bussato alla porta e ho sentito la maniglia girare. Per fortuna Emily aveva chiuso a chiave la porta proprio mentre giravo la testa per guardare la porta Emily mi ha afferrato per entrambe le orecchie e ha iniziato a fottermi la gola, ho iniziato subito a vomitare ma a lei non importava, i colpi alla porta si sono fermati mentre lei ho iniziato a tapparmi il naso e a farmi balbettare su tutto il membro di plastica che avevo in bocca. Circa 10 minuti dopo me lo tolse dalla bocca e mi disse di non muovermi e scese dalla scrivania. Le ci sono voluti circa 5 secondi per camminare, ma sembrava un'eternità. Mi ha tirato giù le mutandine e le ha ispezionate. C'era un sacco di pre sperma su di loro, lei rise mentre me li metteva sopra la testa assicurandosi che la zona inguinale macchiata di sperma fosse sopra la mia bocca. Il suo cinturino era ancora bagnato fradicio per essere stato nella mia bocca, grazie a Dio perché non aveva voglia di lubrificante.

Mi allargò le chiappe e cominciò a penetrarmi. Praticamente ero vergine, a parte il fatto che una volta mi sentivo così arrapata che mi infilavo lo spazzolino nel retto mentre mi masturbavo. Faceva un male da morire, ma il tipo di inferno buono in cui andrei volentieri in vacanza. Ero sicuro di non aprire la bocca a causa delle macchie sulle mutandine, e presto Emily se ne accorse e mentre era solo a pochi centimetri dentro di me mi afferrò entrambi i capezzoli e iniziò a pizzicarli forte. Non potevo farci niente, la mia bocca era spalancata ora e l'odore del mio stesso sperma mi saliva dal naso. Mi ha ordinato di iniziare a leccarli e ho dovuto accontentarmi dei 4 pollici del suo cazzo già dentro di me e della sua torsione fuori dai miei capezzoli. Questo la fece ridere molto forte e avevo paura che qualcuno la sentisse. Stavo cercando con tutte le mie forze di non gemere in modo che nessuno potesse sentirmi, ma era molto difficile.
Si fermò all'improvviso e tirò fuori. Mi sentii come se mi avessero tirato fuori lo stomaco, per un attimo rimasi deluso dal fatto che non fosse più dentro di me finché non realizzai che mi voleva solo sulla schiena. Mi sono girato già esausto ma volevo che il mio culo fosse di nuovo pieno. Mi ha detto di allargare le gambe e tirarle indietro, cosa che ho fatto per tutto il tempo con le mutandine che mi coprivano ancora il viso. Lei è entrata di nuovo in me e con colpi lenti ha iniziato a martellarmi il culo. Mi stava chiedendo se mi piaceva nella figa del culo. Ho detto di sì mentre ho iniziato a gemere sentendomi come la più grande troia di sempre. Ha iniziato ad accarezzarmi il cazzo mentre mi colpiva. Quando il suo dildo ha iniziato a colpire la mia prostata, mi ha detto di venire, non sarei riuscita a fermarmi anche se avessi voluto, dato che il mio sperma ha iniziato a volare su tutto il mio petto perché era lì che stava mirando al mio cazzo. Mi ha afferrato per i fianchi e si è spinto in avanti, mi ha fatto urlare forte ed è rimasta lì. Mi ha detto di togliermi le mutandine dalla faccia e mentre lo facevo ha iniziato a massaggiarmi il petto coperto di sperma con le dita. Sapevo cosa sarebbe successo mentre mi infilava le sue dita sperma in gola e ripeteva questo processo. Non potevo credere a quello che stava succedendo, il mio culo era pieno di un cazzo, i miei capezzoli erano rossi e crudi e stavo succhiando il mio sperma dalle dita di Emily. Mi ha detto di non muovermi mentre usciva. Mi ha detto che questo era solo l'inizio della sua trasformazione in una troia superstar, ha detto che mentre mi scopava un sacco di idee le sono passate per la mente subdola e ha detto che presto la mia vita avrebbe coinvolto lei a scoparmi, lei e Paddy a scoparmi, essere trasformata in una femminuccia, lei maschio, fare gangbang ed essere una schiava delle feste per tutti.
Immagino che dovrai fare attenzione a quelle avventure; il mio culo ha bisogno di almeno 1 notte di riposo

Storie simili

Famiglia di proprietà - CH3: Non si torna indietro

Questa è la continuazione della storia di una famiglia che si sottomette al vicino nero. Se non ti piacciono le storie su gay, interrazziali, incesto, bestialità o sesso giovanile, per favore vai avanti. Se ti piacciono questi argomenti, divertiti. Apprezzo le critiche COSTRUTTIVE. I due giorni successivi furono molto simili. Ho lavorato a casa di Ty imparando i suoi investimenti e migliorando il suo sistema di archiviazione, se così si può chiamare un sistema. Da quello che ho potuto dire è entrato in denaro lasciatogli da un membro della famiglia mentre era al college. Ha lavorato in una scuola superiore dall'altra...

1.5K I più visti

Likes 0

Bella Lilly

Nota dell'autore: se non sei un fan delle storie in cui la maggior parte dei personaggi ha poca o nessuna morale, per favore non leggere questo. Sei stato avvisato. Vai avanti se questo concetto non ti incuriosisce. Ci sono alcune persone malvagie e incasinate in questa storia. Il figlio sessualmente attivo può essere il minore dei mali. Questa non è una storia d'amore spensierata. Il suo pezzo compagno Juicy J è molto più ottimista e spensierato. Sentiti libero di leggere quella storia (sulla sorella di Lilly) se preferisci quello stile. Questo è anche un racconto a strati con diversi personaggi. Un...

1.2K I più visti

Likes 0

Festa in piscina_(1)

Ehi, tutti, gridò Gene, guardate questo, appena prima di fare una capriola selvaggia dal trampolino nella piscina del suo cortile!!! Il resto della folla gli ha rivolto una finta standing ovation e Tom ha gridato: Darei tre e mezzo a quello, e tutti sono scoppiati a ridere e poi sono tornati a fare conversazione e ad accarezzare i loro drink! Era la solita folla, le quattro coppie che erano state amiche da quando si erano trasferite nella suddivisione vent'anni prima. In estate era il nuoto e il golf, mentre durante la stagione più fredda, era il bowling o le carte, scegli...

1.1K I più visti

Likes 0

Una sorella e l'eroe della sua migliore amica

Questa è la mia prima storia in assoluto, per favore dimmi cosa ne pensi .. Mi chiamo Jack, sono 6'1'' e sono scolpito, voglio dire scolpito, da tutte quelle ore in palestra. A scuola faccio wrestling e sono stato campione dei pesi massimi nei miei ultimi due anni di scuola. Dopo la scuola sono andato a MMA e all'età di 20 anni sono stato campione di MMA. Ho gli occhi azzurri e i capelli castani che tengo corti. Comunque torniamo alla storia. Vivo con mia madre e mia sorella, che ha 3 anni meno di me. Eravamo vicini ma avevamo ancora...

913 I più visti

Likes 0

La storia di Ann parte 2

La storia di Ann parte 2 Ann non era affatto a disagio nel retro di questo veicolo e con gli orgasmi appena avvenuti, insieme a chiunque la stesse succhiando, questo la portò di nuovo a un climax tremante. Le piaceva quando suo marito si contorceva e giocava con i suoi capezzoli, ma quello che amava ancora di più era quando giocava con loro e le succhiava la figa, specialmente il clitoride. Gli uomini che l'avevano presa apparentemente erano molto bravi a dare piacere alle donne. Era sdraiata lì incapace di muoversi ed era così consumata da tre orgasmi piacevoli, quasi di...

870 I più visti

Likes 0

Ora cosa devo fare?

Sono cresciuto in una città di medie dimensioni, una famiglia della classe media e per lo più al riparo dalla vita della grande città di Chicago, a poche ore di distanza. Non facevamo rave party e orge, ma ovviamente li sapevamo. Ero la più grande di tre anni e sempre molto protettiva nei confronti della mia sorellina. La mia famiglia e io abbiamo cercato di tenerle lontano dalla realtà della vita cittadina il meglio che potevamo. Il mondo mi si è davvero aperto quando sono andato al college alla Northwestern University. Ho trovato le tentazioni della grande città di droghe, orge...

686 I più visti

Likes 0

Omegle Chat #1 - Il nonno e Mariah fanno un giro

Nota: sfortunatamente, la storia è incompleta perché la connessione su Omegle è scaduta. Questo è completamente inedito da me. Godere. xxxxxxxxxxxx Sconosciuto: ((donna di 19 anni (può diventare molto, molto più giovane) in cerca di un maschio più anziano per l'incesto RP come mio padre, zio o nonno)) Tu: Quanto sei giovane, schifosa troia? Sconosciuto: ((Qualsiasi valore inferiore a 17 anni, nessun limite)) Tu: Il cazzo del nonno gli è appena cresciuto nei pantaloni. Quando viene a trovarci sua nipote di 11 anni? Sconosciuto: ((Oh okay! Vuoi che ti dia una descrizione!)) Tu: Sì tesoro. Dì al nonno che aspetto hai...

723 I più visti

Likes 0

Oh ora me lo dice!!

Bene, questa è la mia prima storia ed è vera al 100%. Spero di fare del bene per la mia prima volta.. Quindi in passato andavo a casa di mio zio e aveva un figlio che aveva un anno più di me, (avevo circa 12 anni, forse) Era un ragazzo meraviglioso !! Capelli castani e bellissimi occhi azzurri, era circa 5'5 e aveva un bel corpo :). Si chiamava Ryan e io ero innamorato, non all'inizio, ma è cresciuto con me. Abbiamo passato così tanto tempo insieme e anche se ero giovane sapevo cosa volevo ed era LUI! All'inizio non pensavo...

534 I più visti

Likes 0

Mom Eyes The Kids Capitolo nove e dieci

Diana non era sicura se si vedesse, ma si sentiva come se stesse ansimando come un cane mentre si muoveva verso la figlia nuda mentre la ragazza si adagiava in modo così provocatorio sul letto. E dagli sguardi che l'adolescente le lanciava con i suoi occhi sensuali e abbassati, Diana era abbastanza sicura che la ragazza ne fosse entusiasta quanto lei. Diana si sedette sul lato del letto. Il suo piano originale era stato quello di sedurre la ragazza nello stesso modo in cui aveva fatto con Jimmy, iniziando chiedendole quanto spesso Holly si fosse fregata con una preoccupazione genitoriale fraudolenta...

481 I più visti

Likes 0

Daniele Lupo Parte 6

Daniele Lupo Parte 6 Capitolo 10 Ore dopo Daniel e il resto del suo Cadre entrarono nella radura per trovare la Famiglia Moses. Mal, il capofamiglia, fece come aveva detto Will e iniziò il suo racconto senza tralasciare nulla. Daniel lesse il biglietto che Will aveva lasciato. Tre dei soldati più vicini alla taglia delle ragazze hanno dato loro pantaloni e magliette extra. Il caporale Chivey fu incaricato di scortarli a Fox Wood. Scelse due uomini e partì con la famiglia. Gli era stato anche dato l'ordine di contrarre la pozione Mistress per mettere alla prova le donne e intraprendere l'azione...

452 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.