La mia prima volta_(44)

258Report
La mia prima volta_(44)

La mia prima volta

Non crederei mai, nemmeno in un milione di anni, che lo direi a qualcuno, ma devo solo condividerlo con qualcuno.

Sono ormai molti anni che scopo mia nuora. Quando si è trasferita fuori dallo stato, la nostra relazione di sesso reciproco è finita. Credimi, darei il mio dado sinistro per riaverla; Ma un uomo deve fare ciò che deve fare. Una notte stavo navigando in rete e mi sono imbattuto in un sito porno di cui non sapevo esistesse. Spettava agli uomini gay incontrare altre persone che la pensavano allo stesso modo. Mentre scorrevo gli elenchi e leggevo ciascun profilo, sono rimasto stupito dal fatto che le persone potessero comportarsi in questo modo. Per passare il tempo, ho creato un profilo e ho elencato i miei Mi piace, ecc. e l'ho pubblicato.

Il giorno successivo, quando ho effettuato l'accesso alla rete, ho ricevuto un'e-mail che diceva che avevo un messaggio sul sito. Avevo una paura da morire a dare un'occhiata, ma era semplicemente per divertimento, nessuno si sarebbe fatto male. L'e-mail era breve e pertinente diceva "Bel profilo che hai lì. Hai una foto che vorresti condividere?" Poi, con mia sorpresa, aveva allegato una sua foto. Non solo una foto, ma una foto del suo cazzo completamente eretto. Beh, avresti potuto travolgermi con una piuma mentre guardavo quel gallo. Secondo il suo profilo, ha un cazzo tagliato da 7 pollici quando è duro. Gli ho risposto che avrei dovuto pensare a mettere una mia foto sul sito e che sarei tornato con lui un po' più tardi.

Ora eccomi qui, un ragazzo etero che guarda il cazzo di un altro uomo e prova questa meravigliosa sensazione che non ho mai provato in vita mia. Più guardavo il suo cazzo, meglio sembrava e mentre lo afferravo per martellarlo per risolvere questo sentimento, ho pensato: "Dannazione, questo significa che sono gay o cosa?" Pochi colpi e sparai come un cannone. Cavolo, è stato fantastico.

Passò circa un giorno e stavo ancora pensando di pubblicare una foto mentre continuavo a controllare il suo cazzo di tanto in tanto. Alla fine ho deciso che era solo una foto e del mio cazzo per giunta. Solo poche persone l'hanno visto e sono sicuro che non visualizzano questo sito. Sono andato in bagno, mi sono spogliato e ho scattato qualche foto al mio cazzo con la mia macchina fotografica digitale. Ora, non sono la persona più dotata del mondo, ma sfoggio un bel cazzo non circonciso da 6 ½ pollici quando è duro. Ma la parte migliore è la circonferenza. È stato detto che ho la bocca piena, se hai capito bene. Mi rado anche la zona pubica e mi sembra abbastanza buona da poter essere mangiata. Beh, questo è quello che mi ha detto mia nuora.

Ho caricato la foto sul mio profilo e ho inviato un'e-mail a Mark per fargli sapere che avevo aggiunto una foto. Sembra che prima che potessi disconnettermi dal sito mi stesse inviando una risposta. Faceva surf nello stesso periodo di me. Era molto schietto e amichevole e mi ha chiesto se c'era un modo in cui potevamo incontrarci, prendere una tazza di caffè e semplicemente parlare. Mi ha detto che avrei potuto selezionare un luogo in cui mi sentivo a mio agio e che lui sarebbe stato lì se possibile. Ho detto a Mark che ero solo sul sito, che non ero gay e che non avevo voglia di fare nulla con un altro uomo. La sua risposta mi ha lasciato senza parole. Mi ha detto che anche lui non era gay; era sposato ed era stato per più di 20 anni. Ama sua moglie ma lei semplicemente non soddisfa i suoi bisogni e questo sito era solo un modo per godersi il sesso senza problemi. Dopo circa mezz'ora di scambio di e-mail, gli ho detto che lo avrei incontrato ma, per non farmi un'idea del cazzo, sarebbe andato da qualche altra parte se non una tazza di caffè. Ci siamo accordati venerdì pomeriggio intorno alle 16:00 da Applebee nel centro commerciale. Mi ha dato il suo numero di cellulare nel caso avessi bisogno di annullare. Abbiamo concluso la nostra conversazione con una nota felice e l'incontro è stato fissato.

Ora il vero problema è arrivato quando sono arrivato al ristorante. Sembra che io abbia visto il suo cazzo solo come lui ha visto il mio. E adesso? Chiamo il numero di cellulare e risponde Marco. Gli racconto il mio problema e lui dice che stava pensando proprio alla stessa cosa. Gli dico che sto guidando un Dodge Ram blu scuro e sono davanti al centro commerciale. Dice di aspettare lì e vedrà se riesce a trovarmi. Passano circa 10 minuti e si sente bussare alla porta dei passeggeri. Mi alzo e vedo un gentiluomo ben curato in piedi davanti alla porta, quindi l'ho aperta e ho chiesto se potevo aiutarlo. Lui risponde: "Ciao, sono Mark e spero che tu sia la persona che dovevo incontrare per un caffè". Ho detto di sì e gli ho chiesto di sedersi nel camion. Scivola cautamente sul sedile e sembra che si sia già trovato in questa situazione prima. Mark dice: "Spero davvero che non ti offenderai incontrandomi in questo modo, ma non sapevo davvero come ci saremmo incontrati altrimenti. Ora ero più a mio agio con la sua risposta ed entrambi abbiamo riso sapendo che le nostre foto del cazzo non avrebbero mai capito. Ci siamo seduti e abbiamo parlato per circa un'ora. Mi ha raccontato delle sue esperienze sul sito e degli uomini che aveva incontrato. Gli ho detto che non avevo assolutamente idea di cosa stessi facendo e trovavo difficile capire questo tipo di ambiente. Mark mi chiede se ero disposto a provare il sesso da maschio a maschio solo una volta per vedere se mi piaceva. Stavo diventando davvero nervoso e gli ho detto che non ne ero sicuro. Fu allora che fece scivolare la mano sulla mia coscia.

Un ragazzo che mi palpava era una sensazione completamente diversa; se fosse una donna, le starei addosso come il bianco sul riso. Mark ha detto rilassati e fammi sapere cosa senti. Gli ho detto che mi sentivo davvero strano e non sapevo cosa dire. Mi chiede se fossi disposto a seguirlo nel suo appartamento per bere qualcosa. Non mi sentivo come se fossi in pericolo, quindi senza pensare molto alla situazione ho detto ok, immagino che andrebbe bene. Mentre seguivo Mark, i pensieri di ogni cosa mi attraversavano la mente. Quando entrammo nel suo complesso di appartamenti rimasi estremamente sorpreso. Era un complesso di lusso ed era facile capire che per vivere qui dovevi goderti un certo stile di vita. Questo mi fece sentire ancora più rilassato mentre ci fermavamo davanti al suo appartamento.

Quando entriamo nell'appartamento, Mark mi ha chiesto se mi sarebbe piaciuto il vino, la birra, la cola o altro. Ho detto che sarebbe andato bene qualsiasi cosa, non mi importava davvero. Mentre mi sedevo sul divano, Mark tornò con un paio di bicchieri di vino bianco e si sedette accanto a me. Abbiamo parlato del più e del meno e mentre bevevamo il vino le sue mani hanno cominciato a palparmi più che nel camion. Ha detto che potevo toccarlo ovunque volessi. “Sentitevi liberi” ha detto. Beh, non sapendo cosa fare, mi siedo lì lasciando che mi palpeggia e gioca con il mio cazzo e le palle a suo piacimento. Senza sesso di cui parlare, sto diventando duro come una roccia perché è da un po' di tempo che non faccio sesso. Mark all'improvviso smette di giocare con il mio cazzo e dice che va a farsi una doccia e se voglio posso unirmi o andare in camera da letto per giocare ancora un po'. Beh, non entro nella doccia, quindi dico che andrò in camera da letto. Come se sapessi cosa cazzo fare una volta arrivato lì. Mentre Mark entra nel bagno, dice, vai avanti, togli i vestiti e salta a letto. Il ventilatore da soffitto gira molto lentamente e con il vino e il suo palpito ero in uno stato di beatitudine. Mi tolgo i vestiti e mi sento davvero strano per l'intera situazione. Mentre mi alzo per vestirmi, Mark entra nella stanza senza nemmeno un punto e si siede sul letto. Poi vedo quel suo cazzo nella vita reale. Dire che non ero interessato sarebbe una bugia. Erano giorni ormai che guardavo la foto e quella vera era lì davanti a me. Mi chiede se voglio davvero andare o se vorrei semplicemente toccargli il cazzo. A questo punto, non avevo idea di cosa fare. Mark si alza e prende delicatamente il mio cazzo. Comincia a massaggiarmi e muove la mano su e giù lungo il mio cazzo gonfio. Il pre-sperma comincia a gocciolare dalla punta mentre lui abbassa la testa e la lecca via.

Accidenti, una donna mi ha succhiato il cazzo ma un uomo lo fa, davvero molto carino. Mark mi lecca il cazzo per tutta la lunghezza e succhia le mie palle nella sua bocca calda. Hw li fa uscire uno alla volta subito prima di prendere tutto il mio cazzo nella sua bocca calda e umida. Un movimento o due della sua lingua e io urlo: "Mark, sto per venire e intendo proprio ADESSO"! Ho sparato un flusso dopo l'altro di sperma caldo nella sua bocca in attesa. Succhiò e succhiò avidamente ogni goccia di sperma che avevo nelle palle. Sta ancora succhiando e leccando il mio cazzo e le palle anche se comincio a rimpicciolirmi. Quando ha rilasciato il mio cazzo dalla bocca, Mark ha un grande sorriso sul viso che mi ha detto che era sicuramente un campeggiatore felice. Mi chiede se voglio provare a succhiargli o leccargli il cazzo. Beh, dopo aver fatto un bel pompino, avevo appena ricevuto, non ero sicuro se fossi pronto o no. Ha detto "Non è un grosso problema se lo volessi anch'io, allora va bene, altrimenti va bene lo stesso." Adesso mi sento un vero stronzo. Il minimo che potessi fare era leccarlo o provare a succhiarlo. COSA, che cazzo sto pensando! Mark si sdraia sul letto e quando allungo la mano per toccargli il cazzo si comporta semplicemente come se non stesse succedendo nulla. La sensazione del suo cazzo era davvero diversa. Il cazzo di Mark era estremamente morbido al tatto ma duro e rigido sotto la pelle. So di aver maneggiato il mio cazzo per molti anni, ma il suo sembrava così strano e diverso. Divenne lentamente rigido e rigido fino a stare in piedi come nella sua foto. Ho pompato il suo cazzo per qualche colpo e ho notato che anche lui aveva del liquido pre-eiaculazione dalla testa del cazzo. Non sapendo cosa aspettarmi, ho abbassato la testa e ho annusato il suo cazzo e non si è notato alcun odore. Ho allungato la lingua e ho leccato il pre-sperma dal suo cazzo. Accidenti, non aveva affatto un cattivo sapore. Se questo è ciò che piaceva alle donne, allora perché così tante non vedevano l'ora di succhiare un cazzo? Ho iniziato lentamente a leccargli tutta l'asta e poi lentamente ho lasciato che il suo cazzo entrasse nella mia bocca per la prima volta. La consistenza e la sensazione di un cazzo in bocca sono indescrivibili. Tutto quello che so è che mi piace davvero la sensazione e il gusto di questo cazzo. Mentre lo succhiavo potevo dire che era vicino a venire. Mark ha detto che, a meno che non volessi assaggiare il suo sperma, avrei fatto meglio a smettere. Ho lasciato che il suo cazzo uscisse dalla mia bocca e giusto in tempo. Ho pompato il suo cazzo un paio di colpi e lui ha fatto uscire una sborrata adulta e ha sparato su di me e sul letto. Rimaniamo lì per qualche minuto per riposare e riprendere la calma.

Mentre ci pulivamo, chiacchieravamo e scherzavamo sui pettegolezzi locali. Mentre me ne andavo, Mark mi ha fatto scivolare la mano sul sedere e ha detto che gli sarebbe piaciuto vederci di nuovo quando avessi avuto tempo. Ha detto che forse potremmo provare il sesso anale ma che lo vivremo per un'altra volta.

Storie simili

Il sexy shop – storia 16

In primo luogo, mi chiamo Lucy e ho 24 anni, 5 piedi e 5 con capelli biondi lunghi e folti, seno 32b e pesavo a quel tempo circa 110. La maggior parte delle persone direbbe che ero ben messa, il mio ex ha sempre detto che ero ben scopabile. Non ho trovato difficile trovare ragazzi. Sono appena venuti da me e ho avuto difficoltà a dire di no. Giovani, vecchi, belli, brutti, magri o grassi. Se avevano un cazzo ne avevo bisogno dentro di me. Lavoravo al bordello da poco più di quattro mesi e continuavo a scoparmi il padre di...

613 I più visti

Likes 0

BANDIERE A SCACCHI FATEMI SCOPARE.

Alla fine del 200esimo giro della gara modificata NASCAR Oswego Fall Classic del 1973, la bandiera a scacchi sventolò sulla mia Vega n. 2 con motore big block. Probabilmente 10.000 delle 15.000 persone sugli spalti tifavano per me. Agli altri o non piacevo o speravano semplicemente che il loro pilota preferito vincesse. Un'altra vittoria in una gara era nei libri con il mio nome sopra. Quella è stata la mia sesta vittoria della stagione su quattro piste diverse nel programma del tour del Nordest. È stata una buona cosa che la gara fosse finita quel giro perché potevo sentire che una...

352 I più visti

Likes 0

Il nostro primo incontro parte 1

Era una fredda notte di ottobre. Il caminetto stava bruciando e abbiamo avuto un paio di drink. Ci siamo seduti casualmente a fissare il fuoco e chiedendoci cosa stessero pensando l'un l'altro. Lanciai un'occhiata a mia moglie, Stacie. Era in un altro mondo. Il silenzio è stato rotto da Heather che chiedeva a Stacie se stava pensando? Stacie ha risposto con una risatina, Oh niente di importante. In realtà mi stavo chiedendo com'era la tua vita sessuale? Avresti potuto bussare a me e Bill mentre iniziavano a ridacchiare e a discutere dell'intimità della loro vita sessuale. Bill e io sedevamo ad...

1.9K I più visti

Likes 0

SEI UNA DONNA MOLTO EMOZIONANTE LIZ

Indossava una mia camicia nera, tacchi alti e il suo profumo preferito. La maglietta era appoggiata sulle sue spalle e completamente aperta mostrando il suo corpo lussureggiante e i capezzoli eretti. Aveva le sue magnifiche gambe spalancate mentre si dava piacere con un vibratore su mia richiesta. Lo sguardo sul suo viso mostrava che si stava ovviamente divertendo mentre guardavo. Il giorno prima mi aveva telefonato chiedendomi se avevo dei lavori che poteva fare per aiutarmi a pagare alcune bollette. In passato aveva fatto richieste simili e io l'avevo pagata per stirare e pulire. Questa volta le ho detto che sarei...

1.9K I più visti

Likes 0

Ranchland - (Il vero) Capitolo 3

Mi scuso per aver postato male il primo capitolo 3. Dovrò smettere di farlo nelle prime ore del mattino. Per rimediare a quella cazzata, sto lavorando a un quarto capitolo, che posterò appena possibile. ___________________________________________________________________________________ Ranchland - (Il vero) Capitolo 3 Era tardo pomeriggio quando Ben e Amy tornarono alla casa di Ranchland. Amy aveva applicato più della crema anti-prurito che aveva dato un po' di sollievo a Ben, e combinata con molti bagni freddi per ridurre il calore nella sua pelle ustionata, la sua scottatura solare si era trasformata nella pelle secca e desquamata della guarigione. Amy ridacchiò mentre guardava...

1.9K I più visti

Likes 0

Non ho mai saputo il suo nome

Non ho mai saputo il suo nome ….Una moglie solitaria…. una casa in campagna…. un bell'uomo di riparazione... una tempesta…. una strada allagata che porta lontano dalla casa…. un continuo acquazzone…. le luci si spengono e non c'è altro da fare che aspettare. La casa si raffredda senza riscaldamento elettrico. Cosa possono fare per riscaldarsi mentre aspettano? La mente di una moglie inizia a fantasticare. ….Suo marito, capitano di mare, torna a casa solo due volte l'anno. Prende una grande coperta da metterci sopra mentre aspettano sul divano. Fuori sta diventando più buio. Ha delle candele... ma l'oscurità è molto erotica...

1.7K I più visti

Likes 0

Le Sorelle Calzino (Capitoli 9-12)

CAPITOLO NONO Jeff ci ha lasciati davanti alla casa di Kim intorno alle 8:30 e lei ci ha incontrato sulla porta con indosso una delle soffici vecchie vesti. “Sono appena uscito dalla doccia ragazze. Vieni nella mia camera da letto, ci cambiamo lì. Phil se n'è appena andato e mi sono quasi dimenticato del tempo! Phil se n'è appena andato, eh? Ho scherzato. E cosa stavate combinando voi due per aver perso la cognizione del tempo? “Stavamo scopando, Mar! Cosa hai pensato? Kim sorrise a me e Beth e scoppiammo tutti a ridere. Quando arrivammo nella stanza di Kim, lasciò cadere...

1.6K I più visti

Likes 0

Oh!

Erano passati circa due mesi da quando avevo trasferito le scuole e mi sono trasferito nel mio nuovo quartiere. Non ero il ragazzo più bello, ma immagino sia vero che la personalità conta di più perché avevo un sacco di amiche e amiche. È stata un'altra noiosa domenica pomeriggio quando ho sentito bussare alla porta. Dato che stavo dormendo, mi sono alzato a fatica e sono andato ad aprire la porta. Alla porta c'era una delle mie amiche Tabatha o Tabby in breve. Abbiamo chiacchierato per un po' vicino alla porta e poi l'ho invitata a entrare. Siamo andati nella mia...

1.2K I più visti

Likes 0

Sesso fedele

I suoi baci le scesero lungo il collo, senza fine finché non raggiunse i suoi seni. Prende uno dei grossi seni nella sua mano, massaggiandolo delicatamente. Le sue labbra si spostano sul capezzolo sinistro, succhiandolo non appena le sue labbra lo avvolgono. La sua mano libera le scorre lungo lo stomaco, fino ai pantaloni. Spinge la mano dentro rudemente mentre la sua mano raggiunge la sua destinazione. Le sue mani vanno sotto il tessuto noto come le sue mutandine, toccandola in quel momento. Rilascia la mano dal suo seno, togliendosi lentamente i pantaloni. Una volta che sono fuori, li lancia attraverso...

1.2K I più visti

Likes 0

Wartime Comfort House Diario - Giorno 7 British Sausage

Avevo incaricato la signorina Yamaha di portare la giovane madre coreana Maple a nutrire la mia debole moglie del posto ogni volta che andavo a consumare con Cherry, oltre alle sue normali poppate quotidiane. Sapevo che il nutrimento extra avrebbe aiutato Cherry a diventare più forte. Sono stato anche incuriosito dall'orgasmo di mia moglie dopo che ho sparso i miei semi e mi sono ammorbidito, quindi ho deciso di lasciare la mia virilità nel suo grembo ogni volta che raggiungevo l'orgasmo. Mi eccitavo baciando appassionatamente mia moglie mentre accarezzavo i suoi seni sodi in crescita (quasi coppa B ora) e i...

1.1K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.