La mia migliore amica sorella_(3)

517Report
La mia migliore amica sorella_(3)

La mia migliore amica sorella

Mi chiamo Bubba. Sono solo il tuo adolescente medio di 16 anni che sta attraversando tutta la merda ormonale che attraversano gli adolescenti. Ho 6,6 anni e non sono nella migliore forma della mia vita. La mia vita può essere un inferno vivente, che respira di tanto in tanto. Basta con me. Ti racconterò una storia sulla mia vita sessuale con la sorella della mia migliore amica. Penso a loro come alla mia seconda famiglia perché conosco tutta la loro famiglia dalla quinta elementare.


Era una mattina luminosa per un sabato presto di merda. La famiglia del mio amico è stata invitata per una grigliata più tardi quel giorno. Non mi piace questo a causa della sorella dei miei amici. Il suo nome è Ashley. Vedi, io e lei eravamo buoni amici quando ci siamo incontrati per la prima volta. Siamo stati per 2 anni. Ha solo un anno meno di me. ma quando siamo cresciuti, ha deciso che non le piaccio più. Voleva essere più matura e io volevo comunque godermi il fatto di essere giovane. Da quando tre anni fa ha deciso di essere matura, è cresciuta bene. Aveva un petto e un culo piatti. Ora non puoi fare a meno di ottenere un erezione quando la guardi. Ho stimato che le sue tette fossero 34ds. Non lo so davvero, ma non mi interessa davvero. Sono davvero delle belle tette. È anche cresciuta un bel culo con un corpo per abbinarlo. Ha un corpo perfetto in generale. Lascia davvero molto all'immaginazione. Torna alla storia ora. In questo sabato presto di merda. Mi sono svegliato e ho iniziato a giocare a Grand Theft Auto IV sul mio 360. Stavo aumentando una banshee per Brucie quando hanno iniziato ad arrivare. Poi, dal nulla, Ashley entra nella mia stanza inseguita da suo fratello Johnny. Sono rimasto scioccato perché non viene MAI nella mia stanza. Poi mi ha dato un abbraccio strega che non faceva da 3 anni. Johnny è andato ad aiutare a cucinare dopo aver salutato. Poi mi ha davvero sorpreso quando si è seduta sul mio letto. Avevo fumato un intero pacchetto di sigarette quella mattina e sudo molto quando dormo.
Ehi. Lei disse.
Sorpreso, ho detto ciao.
Come stai? Lei chiese.
Bene. dissi senza distogliere lo sguardo dal mio gioco. Voi? Ho chiesto in cambio.
Sono davvero bravo. Lei rispose.
Come mai? Ho chiesto.
Alla fine ho rotto con il mio buco del culo di un ragazzo. Lei disse.
Oh, è Kewl, ho detto chiedendomi quando diavolo ha avuto un ragazzo. Perché era uno stronzo? Ho chiesto anche se sapevo la risposta.
Ha detto che ero una tesa, ostinata, cagna, ha detto.
DING DING. Finalmente qualcuno è d'accordo con me. Hahaha.
Sei così cattivo disse quasi con tono giocoso.
Poi ho iniziato a pensare a me stesso. Che diavolo c'è che non va in questa ragazza? Normalmente mi ignora. Sono stato riportato alla realtà quando si è alzata e ha chiuso a chiave la porta. Poi si sedette di nuovo.
Perché hai chiuso a chiave la porta? Ho chiesto.
Quindi possiamo parlare in privato. Lei rispose.
Poi mi ha scioccato ulteriormente quando mi ha chiesto se avessi più sigarette. dissi sul comodino. Ha urlato quando li ha trovati e ha detto, rosso cammello. Il mio preferito. Ancora sotto shock. Ho detto ok allora. Me ne offrì uno e io accettai dato che non ne avevo uno da circa 30 minuti.
Più tardi quel giorno, voleva passare la notte e loro hanno detto di sì. WTF ho pensato. Non abbiamo stanze libere e ho l'unico altro king size in casa. Devo dormire sul mio pavimento. Quando era ora di andare a letto, ero sul pavimento a giocare a MW3 e lei è entrata con solo un set di reggiseno di pizzo nero e mutandine. Erezione immediata. Il reggiseno aveva un cuore di plastica rossa che teneva insieme le coppe. C'era anche un cuore rosso nella sua figa.
Ehi. Lei disse.
Uhh, h-h-ciao. Ho detto che sto studiando nel processo.
Che cosa? Lei chiese.
Niente. Ho risposto.
10 minuti dopo, era addormentata. Poi ho pensato tra me e me. La voglio tremendamente male. Ho quindi fatto un piano che avrei messo in atto dopo la mia ultima partita MW3. Dopo la partita, ho messo in atto il mio piano. Dato che dormo solo in pantaloncini e boxer, è stato difficile spogliarmi. Mi alzai sul letto e tirai indietro lentamente le coperte. Sembra così sexy solo dormendo lì. Ero ipnotizzato. Poi mi è venuta un'idea. Lo videoregistrarò. Ho installato la videocamera sul treppiede e l'ho puntata. Poi le ho slacciato il reggiseno davanti e le sue tette sono rimbalzate libere. Si è mossa un po' ma non me ne frega un cazzo. Ho iniziato a succhiare e leccare i suoi capezzoli. Erano eretti già dall'aria fredda. Lei gemette un po' e io continuai. Dopo circa 5 minuti, volevo di più. Quindi le ho tirato giù le mutandine e ho iniziato a mangiarle la fica come se non ci fosse un domani e lei si è mescolata ancora un po' ma me ne frega ancora. Lei gemette ancora un po' e io andai avanti. Passarono altri 5 minuti e poi posizionai il mio cazzo duro come una roccia da 8 pollici per 2 pollici al suo ingresso spingendo un po'. Era così stretta che potevo far entrare l'orzo di un pollice. dopo un po' di più e la testa è spuntata dentro. quando è successo, i suoi occhi si sono aperti di scatto e stava per urlare, quindi l'ho imbavagliata con le sue mutandine. Le ho detto di stare zitta, cazzo o l'avrei picchiata. Ha iniziato a piangere e ha annuito ok. Ho iniziato a spingere un po' di più ed era così dannatamente stretto che ero in estasi. Poi ho sentito il suo imene e senza pensarci due volte l'ho attraversato. Ha urlato attraverso le sue mutandine, quindi l'ho picchiata e le ho detto stai zitto cagna. Ho iniziato a pompare la sua figa come se stessi per morire il giorno dopo. Poi ho iniziato a massaggiarle le tette ea succhiarle i capezzoli mentre stavo raggiungendo l'orgasmo. Poi mi sono tirato fuori da lei e ho tirato le mutandine e le ho messo di più il mio palo dentro e le ho detto di succhiarlo puttana. Ho detto che se mordi, colpirò. Lei annuì leggermente e iniziò a darmi una testa incredibile. Stavo per rompermi la testa quando un pensiero mi è venuto in mente. Sono fottuto comunque. L'ho tirato fuori dalla bocca e ho lavorato sulla sua figa. 10 secondi dopo, ha avuto le convulsioni e ha iniziato a contrarsi nel suo stesso orgasmo. Ho detto piccola troia. Ti stai divertendo. 10 secondi dopo, ho detto che stavo per venire. Poi ha iniziato a impazzire e ha detto, niente bubba, non nella mia figa. rimarrò incinta. L'ho schiaffeggiata e ho detto che verrò se fossi maledettamente bene, per favore, troia. Poi ho iniziato a pomparle il succo del mio bambino. Dopo aver finito, ho tirato fuori e le ho messo il cazzo in bocca e le ho detto di pulirlo cagna. Poi mi sono vestito e mi sono sdraiato e lei ha pianto per un'ora e si è addormentata.
La mattina successiva, si è svegliata e ha iniziato a picchiarmi scherzosamente.
COS'HAI CHE NON VA? Ti ho appena violentato la notte scorsa e ti ho fatto rimanere incinta. PERCHÈ SEI FELICE?
Forse volevo che lo facessi. Lei disse.
Puttana subdola. Ma stavi piangendo quando sono entrato in te.
Lo so. All'inizio ero spaventato, ma sono felice che tu l'abbia fatto. Lei rispose.
Perché saresti felice di rimanere incinta a 15 anni?
L'idea di avere tuo figlio mi eccita. Inoltre i miei genitori lo odieranno. Lei rispose.
E se scoprissero che sono stato io?
Poi ti opponi a loro e dici che mi ami e lo vogliamo entrambi. Lei disse.
Sono così acceso a destra. Ho detto.
Anch'io. Lei disse.
Vuoi andare di nuovo? Ho chiesto.
Parte da venire se ottengo buoni voti.

Storie simili

Il patto del diavolo Capitolo 26: L'ordine di Maria Maddalena (fisso)

Il patto del diavolo per mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2013 Capitolo ventisei: L'ordine di Maria Maddalena Visita il mio blog su www.mypenname3000.com. «Entrate», dissi alle mie consorelle, invitandole nella mia stanza d'albergo. Beh, in realtà non era la mia camera d'albergo. Ieri sera, quando sono volato in SeaTac da Miami, la Provvidenza mi ha portato da un perito assicurativo di nome Curtis al ritiro bagagli dell'aeroporto. Abbiamo flirtato mentre aspettavamo i nostri bagagli e lui mi ha invitato nella sua camera d'albergo. Quando la Provvidenza ti dà un posto dove stare, con un ragazzo carino come stivale, non dici di no...

6 I più visti

Likes 0

Papà non può più dire di no alla sua ragazza

Mia madre aveva un ragazzo quando ero molto, molto giovane. Gli piaceva giocare con le ragazze e giocava con me alle spalle di mia madre. Questo ha creato impulsi sessuali in me che sarebbero emersi costantemente crescendo. Ciò ha causato molte angosce e problemi mentali a causa del fatto che non sapevo come liberarmi da quegli impulsi, ma sapevo che doveva esserci un modo per soddisfare questi impulsi e liberarmi. Andando avanti anni dopo, mia madre sposò Bruce, il mio nuovo patrigno. Abbiamo avuto una vita familiare molto piacevole fino a quando quegli impulsi non sono ricominciati in pieno vigore. Il...

353 I più visti

Likes 0

Urla appiccicose

Era di circa 5'6 per lo più gambe, con una bella pelle abbronzata, capelli castani lunghi fino alle spalle. Aveva un bel seno da qualche parte intorno ai 36 o 38 gradi C. indossava una gonna corta nera fottimi e una canotta rosa. Alcune scarpe nere sexy con cinturino da 3 pollici. Siamo andati a cena fuori e poi siamo andati a vedere un film di ragazze sdolcinate. Era ora di riportarla a casa sua. Mi sentivo un po' deluso a questo punto, non stavo ricevendo alcuna indicazione che ci sarebbe mai stato un secondo appuntamento. Siamo tornati a casa sua...

357 I più visti

Likes 0

Aggiornamento incompiuto della terza parte del campo

Giona:- Celeste io..i..io sono.. Celeste:- Jonah non è colpa tua, non lo è mai stata, tutte le cose che hai fatto non sei mai stato tu, ti ha contorto, ti ha trasformato in qualcosa che non sei Giona:- Ma.. Celeste:- No ma è mister, alla fine arrivi a fare l'eroe, devi finire questo, finire di lancia per sempre, proteggi il campo e proteggi te stesso Giona:- Ma tu..io..io.. Celeste:- Conosco Jonah ed è troppo tardi per fare qualsiasi cosa, voglio che tu faccia una cosa per me, Jonah, voglio che tu sia l'eroe, finisci quello che ho iniziato e uccidi Lance...

288 I più visti

Likes 0

Proprietà dei fuorilegge del diavolo (parte 3)

Capitolo 4: Inizia la rottura di Hannah Proprio come pensava Hannah, i motociclisti tornarono subito al bar. Erano via solo da circa un'ora, ma quando sono entrati nel parcheggio Hannah ha notato che c'erano almeno altre 10 moto sedute lì. Il suo cuore batteva per il terrore mentre veniva trascinata di nuovo nella grande taverna, con gli altri Fuorilegge proprio dietro di lei. C'erano diversi motociclisti che bazzicavano nel salone e bevevano birra, ma non appena videro Hannah si alzarono e la seguirono nel retro. Prendi il tuo culo nudo, troia, ordinò Tank, spingendo il piccolo asiatico verso il materasso mentre...

797 I più visti

Likes 0

DEMONE Parte 4

Il ripetuto bussare mi ha svegliato. Era di nuovo Jayce? Non avevo bisogno delle sue stronzate così presto la mattina. Gettai le coperte e scesi dal letto, presi gli occhiali e mi avvicinai alla porta. Oh sei tu. Sono stato sollevato che non fosse Jayce a chiedere più soldi. Era Max, il tesoro che ho rapito due sere fa. Ehi, Korra. Sarebbe meglio se me ne andassi? Ha chiesto gentilmente. No, entra. Ti preparo da mangiare o qualcosa del genere. Gli feci segno di entrare. Sei stato occupato, dissi, ignorando la piccola fitta di rimpianto nel mio cuore. Entrai in cucina...

727 I più visti

Likes 0

3 sorella malvagia

Improvvisamente mi sono venute in mente tre lettere speciali. WTF ero avventatamente sotto la doccia con me e la mia mente correva a ciò che Izzy aveva detto prima di cenare. -se ottieni anche solo un pompino avventato, dirò a tutti in quella stanza cosa hai fatto con quelle donne- merda mormorai Max, so che sei matto e mi dispiace. So che quello che ho fatto è sbagliato ma mi dispiace. Mi sono fatto impazzire pensando se tu e spero che tu mi perdonerai. All'improvviso ricordi di quella notte in cui l'ho trovata spaventata da cagare guardando un film e di...

524 I più visti

Likes 0

Decisioni decisioni

Ci sono molte volte nella tua vita in cui ti troverai di fronte a decisioni che mostrano conseguenze significative. Alcuni sono più importanti di altri, ovviamente, ma ognuno di essi avrà un grande impatto sulla direzione della tua vita. Mentre mi tiravo fuori e le arrivavo sulla pancia, mi chiedevo se avessi preso la decisione giusta. Avvolse le sue gambe intorno a me, mi afferrò la nuca, mi tirò verso il basso e mi baciò appassionatamente... Ovviamente non aveva remore per la situazione. Ma forse sono andato troppo lontano. Forse dovrei tornare un po' indietro e spiegarti le circostanze della situazione...

800 I più visti

Likes 0

Invadere Parigi - Parte 1

La testa le pulsava. Sembrava che stesse aumentando e diminuendo fisicamente di dimensioni. Non si mosse mentre si svegliava, perché non voleva peggiorare il palpito. Lei, semplicemente, non riusciva a pensare in modo chiaro. Le è servito tutto il suo sforzo per ricordare che era stata fuori tutta la notte scorsa, non importava i dettagli, ma anche con quello, era certa di non aver fatto nulla per meritarsi una sbornia di questa portata. Man mano che diventava più consapevole di se stessa, si rese conto che era seduta. Alzò la testa e fu allora che si rese conto che non era...

713 I più visti

Likes 0

Tutto sbagliato con

Ogni cosa che non va in Era stupro se ti piaceva? di Cuore legato Narrativa, Bondage e restrizione, Crudeltà, Dominazione/sottomissione, Droga, Maschio/Adolescente, Sesso orale, Stupro, Riluttanza, Romanticismo, Sculacciata, Adolescente, Verginità, Scritto da donne, Giovane Introduzione: Lise, una ragazza del secondo anno, ha avuto una relazione con Alex, che si era già diplomato al liceo. Liza ha rotto con Alex. Ma chissà cosa può succedere a una festa? 1: Festeggiare? Capitolo I - Liza Lise! Lisa! Elisabeth!! Alex mi ha chiamato mentre passavo. Ho continuato a camminare a passo svelto, mettendo distanza tra me e il mio ex ragazzo. 2: Wtf, non...

657 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.