IncestoFantascienzaAdolescenteAnaleSesso consensualePompinoImbrogliareMaschio femminaStoria veraSesso orale

Incesto

L'ultimo a saperlo, capitolo cinque_(0)

ULTIMO A SAPERLO, CAPITOLO CINQUE Pensavo di sognare. Il mio cazzo era duro e qualcosa mi stringeva e poi lo rilasciava. Ho aperto lentamente gli occhi e ho capito che non stavo sognando. Il mio cazzo duro era ancora incastrato nelle guance del culo di Beth e lei li stringeva insieme e poi li rilassava. Mi sono mosso un po' e Beth ha riso. La mamma chiede cosa state facendo voi due figli? Ho ridacchiato e le ho detto che Beth mi stava prendendo in giro. Beth ha detto alla mamma che non era colpa sua, avevo il mio cazzo duro...

203 I più visti

Likes 0

La piccola puttana

Storia di Fbailey numero 523 La piccola puttana Essere un padre single non è facile. Suppongo che anche essere una madre single non sia facile. Comunque mia figlia Charmaine, quindicenne, ha trovato il modo di ottenere tutte le cose che voleva. È diventata una prostituta del liceo. Mi ero insospettito quando avevo visto Charmaine indossare abiti nuovi che non le avevo comprato io. Aveva un computer, un cellulare e anche un iPod. Stavamo accumulando anche film in DVD e CD musicali. Ho detto al mio capo che avevo un appuntamento dal medico e che dovevo uscire presto. Mi ha augurato buona...

223 I più visti

Likes 0

Il ricongiungimento tra fratelli porta a una nuova relazione - Capitolo 3

Mi scuso con i lettori per il fatto che il titolo del secondo capitolo non sia stato nominato correttamente, ho inviato un'e-mail all'amministratore per modificarlo poiché l'opzione non è disponibile. Speriamo che la cosa venga risolta presto. Breve promemoria di dove siamo rimasti: Jessie e Bobby fanno sesso, i due fratelli dormono nel suo letto abbracciati. Mentre Jessie si addormenta, Bobby sta pensando se Jessie si pentirebbe delle sue azioni domattina Capitolo 3: Una giornata di passione Mi sono svegliato la mattina dopo e ho scoperto che ero solo nel letto, mi sono alzato e sono andato in bagno per alleviare...

231 I più visti

Likes 0

Andando Nova cap. 4: Il costume da bagno di papà

Le due ragazze si fermarono al chiosco degli hamburger nell'area ristorazione del centro commerciale e ordinarono hamburger, patatine fritte e frullati alla vaniglia e portarono i loro vassoi su un tavolino. Si sedettero sui duri sgabelli ed Elsie fece una smorfia. Oh mio Dio, questa gonna è ancora bagnata! Brie arrossì e guardò il suo cibo, sapendo che era lei la causa dell'umidità. Ma Elsie si limitò ad alzare le spalle, alzò la gonna dietro di sé e sul sedile, e si sedette con le mutandine e le gambe nude direttamente sullo sgabello fresco. Mangiarono il cibo, senza dirsi molto mentre...

224 I più visti

Likes 0

Ho fatto un pompino al mio nuovo suocero al nostro matrimonio.

Abbiamo celebrato il matrimonio più bello sulle rive del Lago Tahoe. Era metà maggio. Il tempo era semplicemente perfetto, così come l'ambientazione. Avevamo deciso per un matrimonio al tramonto e c'erano cinquanta amici e parenti. Entrambi i miei genitori erano lì e c’erano anche entrambi i genitori del mio nuovo marito, anche se non si sono mai detti nulla. Erano divorziati da quattro anni e non fu un divorzio piacevole. Dopo il matrimonio avevamo prenotato un'ampia sala per ricevimenti in uno dei grandi hotel con casinò. Il ricevimento è stato bello quanto il matrimonio. Mio padre non ha badato a spese...

296 I più visti

Likes 0

Charles aiuta sua madre a provare di nuovo piacere Capitolo 9

Parole dell'Autore: Questo è l'ultimo capitolo di Charles, vorrei ringraziare coloro che hanno apprezzato questa storia e anche se potrei non scrivere nulla di nuovo finché non avrò completato la mia lunga lista di progetti, non si sa mai. Potrei essere nuovo qui, ma spero di lasciare un impatto duraturo a coloro che hanno letto la mia storia, e non si sa mai forse Charles, Sue, Bruce ed Emily torneranno. Grazie Cala la notte. Sue si vestì velocemente e in silenzio, non le ci volle molto per sentire una pozza bagnata formarsi nelle sue mutandine mentre un po' del suo sperma...

314 I più visti

Likes 0

Il dildo di mia figlia, parte 4

Le due settimane successive trascorsero quasi senza drammi. Nicole aveva rinunciato a farmi pressioni affinché la scopassi e ogni giorno godevamo di una quantità generosa di attività sessuale. Le cose rallentarono a malapena quando le vennero le mestruazioni. Seghe e pompini venivano ancora somministrati con grande regolarità. Era felice di permettermi di toccarle il culo e il clitoride, ma non mi permetteva di avvicinarmi al suo buco della figa. Inaspettatamente, ho scoperto che quel piccolo filo che pendeva da lei era uno spettacolo stranamente erotico. Non passava giorno in cui non ci masturbassimo insieme ad un certo punto. Era diventato il...

279 I più visti

Likes 0

Il mio regalo per il controllo mentale

Ho il dono del controllo mentale. Almeno, penso che sia un regalo. Inizialmente pensavo fosse una maledizione. Il controllo mentale è molto limitato nell'obiettivo e nella durata, ma ha alcuni effetti a lungo termine. Inoltre, non ho davvero il controllo. In realtà, nessuno ha il controllo. Quindi è davvero controllo mentale? Confuso? Cercherò di spiegare. Mi chiamo Charles, ma quasi tutti mi chiamano Chuckie, come un personaggio dei cartoni animati dei Rugrats. Odio quello spettacolo. Da bambino per me era tutto normale. I miei genitori sono entrambi ricercatori capofila che lavorano insieme in un centro medico sponsorizzato dall'università. È molto redditizio...

313 I più visti

Likes 0

In campeggio con la mamma(1)

In campeggio con la mamma Era il gennaio 1985 e io avevo 15 anni come al solito. Sempre pieno di energia e pronto a fare qualsiasi cosa divertente ed emozionante. Una delle mie cose preferite da fare era fare escursioni e campeggiare sulle montagne vicino a casa nostra. Da quando sono nato, la nostra famiglia ha sempre fatto gite in montagna per cacciare e pescare. Trascorrevamo giorni accampati in tenda vicino al nostro lago preferito. Quest'anno non abbiamo potuto fare il nostro solito viaggio a causa del lavoro di mio padre. Mia madre poteva dire che ero depressa perché aspettavo con...

337 I più visti

Likes 0

I miei parenti nel West Virginia

Storia di Fbailey numero 783 I miei parenti nel West Virginia Mia madre ha due sorelle che vivono in una comunità molto rurale nel West Virginia dove è nata. È stata fortunata. Ha frequentato l'università, ha ricevuto una buona istruzione e ha sposato mio padre. Papà è morto quando avevo tredici anni e mi ha lasciato una piccola fortuna, ma non posso toccarla finché non compio ventuno anni. Tuttavia prevede delle disposizioni che mi consentano di frequentare il college. Comunque torniamo in West Virginia una volta all'anno per una vacanza di due settimane. Quando ero più giovane non era molto interessante...

368 I più visti

Likes 0