Oh!

890Report
Oh!

Erano passati circa due mesi da quando avevo trasferito le scuole e mi sono trasferito nel mio nuovo quartiere. Non ero il ragazzo più bello, ma immagino sia vero che la personalità conta di più perché avevo un sacco di amiche e amiche.

È stata un'altra noiosa domenica pomeriggio quando ho sentito bussare alla porta. Dato che stavo dormendo, mi sono alzato a fatica e sono andato ad aprire la porta. Alla porta c'era una delle mie amiche Tabatha o Tabby in breve. Abbiamo chiacchierato per un po' vicino alla porta e poi l'ho invitata a entrare.

Siamo andati nella mia stanza e siamo rimasti un po' in giro. Durante l'ascolto della musica abbiamo iniziato a parlare di sesso, cosa che mi ha reso duro. Ho fatto sesso due volte prima di questo, quindi non ero molto esperto. Presto ci siamo stufati della mia stanza e siamo andati nel mio soggiorno, mentre seduto sul divano stavo scherzando e mi sono proposto di fare sesso. Con mia sorpresa ha detto di sì ma non potevamo perché mia madre era nell'altra stanza. Ho chiesto di vedere le sue tette ma lei ha detto che era autocosciente ma me le avrebbe fatte sentire, così l'ho fatto. Erano circa la coppa C e molto sode come si potrebbe immaginare che si sentirebbero le tette di una quindicenne.

Mi ha chiesto di scherzare ma ho detto che non mi piaceva baciare e lei ha risposto "nemmeno io". Quindi, non sapendo cosa fare, mi sono alzato e sono andato in bagno. Mentre ero in bagno pensavo a cosa avrei fatto dopo, quando sono uscito lei stava solo guardando la tv. Mi sono seduto accanto a sentire e ho allungato la mano mettendo le mani sul suo fianco e facendola girare e sedersi sulle mie ginocchia.

Mentre si sedeva sulle mie ginocchia ha iniziato a macinare, il che ha reso il mio cazzo di circa 7 pollici più duro di quanto non fosse già. Ho messo le mani sulla sua maglietta sentendomi sulle sue tette mentre immaginavo come sarebbe stato il mio cazzo che entrava nella sua figa stretta e bagnata.

Avevo quasi dimenticato che mia madre era ancora in casa, quindi sono andato nella sua stanza e ho chiuso la porta per poter sentire quando usciva. Sono tornato e mi sono seduto accanto a lei, le ho chiesto di scopare in questo momento, ma ancora una volta ha rifiutato perché mia madre era lì. Ha detto che mi avrebbe permesso di sditalinarla mentre iniziava a aprirsi i pantaloni.

Ho raggiunto sotto le sue mutandine e ho sentito le sue morbide labbra della figa, era la figa più bagnata che abbia mai sentito. Lentamente ho fatto scivolare il mio dito medio nella sua figa mentre emetteva un debole gemito. Ho iniziato a far entrare e uscire il mio dito dalla sua figa calda e bagnata mentre lei alzava gli occhi al cielo per il piacere. Presto ho messo il mio dito indice e lei ha emesso un gemito più forte. Le ho chiesto se faceva male e lei ha detto di no, quindi ho continuato ad andare avanti.

Le mie dita non andavano fino in fondo, quindi mi sono inginocchiato e le ho detto di abbassare le mutandine e sollevare le gambe come faceva lei. La vista delle labbra della sua giovane figa stretta era incredibile e la sua umidità le gocciolava davvero dalla figa. Ho inserito le mie due dita e ho iniziato ad andare sempre più veloce mentre lei si aggrappava alle mie spalle e gemeva con più regolarità. Mi sono fermato un secondo, ho tirato fuori le dita e le ho leccate, aveva il sapore di una vergine anche se non lo era. Ho fatto scivolare di nuovo le dita e ho iniziato a fotterla ancora con le dita. Quando è arrivata mi sono fermato, ho tirato fuori le dita e mi sono seduto accanto a lei mentre si tirava su i pantaloni.

15 secondi dopo aver finito, mia madre è uscita dalla stanza.

Mi ha chiesto se mia madre lavorava quella notte perché faceva il turno di notte e ho detto di sì. Abbiamo fatto in modo che venisse alle 22:00-23:00 e poi avremmo scopato.

Dimmi cosa ne pensate e potrei scrivere cosa succede quella notte.

Storie simili

Il nostro primo incontro parte 1

Era una fredda notte di ottobre. Il caminetto stava bruciando e abbiamo avuto un paio di drink. Ci siamo seduti casualmente a fissare il fuoco e chiedendoci cosa stessero pensando l'un l'altro. Lanciai un'occhiata a mia moglie, Stacie. Era in un altro mondo. Il silenzio è stato rotto da Heather che chiedeva a Stacie se stava pensando? Stacie ha risposto con una risatina, Oh niente di importante. In realtà mi stavo chiedendo com'era la tua vita sessuale? Avresti potuto bussare a me e Bill mentre iniziavano a ridacchiare e a discutere dell'intimità della loro vita sessuale. Bill e io sedevamo ad...

1.5K I più visti

Likes 0

I miei desideri, bisogni e desideri

Non ti vedo di persona da oltre quindici anni, ma ti vedo nei miei sogni giorno e notte. Penso all'unica notte che abbiamo passato insieme e a come voglio rimediare. Ero giovane e inesperto quando eravamo insieme quella notte. Non sapevo cosa fare, quindi non ho fatto niente. Voglio cancellarlo dalla tua memoria e crearne uno nuovo con te, che ti farà sorridere ogni volta che ci pensi. Voglio te. Ho bisogno di te. Desidero davvero stare con te. Ho questo blocco mentale che mi impedisce di lasciarmi andare e di godermi appieno il sesso. Non ho ancora avuto il mio...

1.6K I più visti

Likes 1

Decisioni decisioni

Ci sono molte volte nella tua vita in cui ti troverai di fronte a decisioni che mostrano conseguenze significative. Alcuni sono più importanti di altri, ovviamente, ma ognuno di essi avrà un grande impatto sulla direzione della tua vita. Mentre mi tiravo fuori e le arrivavo sulla pancia, mi chiedevo se avessi preso la decisione giusta. Avvolse le sue gambe intorno a me, mi afferrò la nuca, mi tirò verso il basso e mi baciò appassionatamente... Ovviamente non aveva remore per la situazione. Ma forse sono andato troppo lontano. Forse dovrei tornare un po' indietro e spiegarti le circostanze della situazione...

1.5K I più visti

Likes 0

DEMONE

E stai fuori! Sono stato buttato fuori dall'unico posto che chiamo casa. Questa volta, probabilmente non tornerò strisciando da Rebecca. So benissimo che ho fatto una cazzata a sceglierla, e non c'è ritorno da questo. Posso almeno prendere i miei vestiti? Ho chiamato dal marciapiede, ma l'unica risposta che ho ricevuto è stata una porta sbattuta. Probabilmente li avrebbe venduti comunque. Dannazione. Ho spintonato con le tasche della giacca, cercando di trovare le chiavi della mia macchina sportiva. Trovando le chiavi nella tasca sinistra dei pantaloni, ho avviato la macchina e ho cominciato a partire. Non volevo sapere, né mi interessava...

1.5K I più visti

Likes 0

Fantasia di schieramento

Voglio raccontarvi tutto del mio schieramento in Turchia. Ero solo e non avevo voglia di fare come tutti gli altri ragazzi. Sai parlare con le ragazze dello stato sperando di poter organizzare qualcosa per quando tornerò. Ero in una stanza con 8 ragazzi in 4 letti a castello e volevo trovare qualcuno che fosse di stanza qui con la propria stanza. Forse anche una casa. Così sono andato al gruppo di vendita in giardino su Facebook e ho iniziato a cercare un amico nell'elenco dei membri. Chissà, forse conoscevo qualcuno qui. Bene, mi sono imbattuto in una ragazza di nome Lily...

1.5K I più visti

Likes 0

La mia prima volta con April

Ho conosciuto April quando avevo 16 anni. Eravamo insieme nella banda musicale del nostro liceo, aveva la mia stessa età, ma aveva già delle tette enormi. Giuro che dovevano essere almeno DD. Mi bastava solo pensare a loro per potermi masturbare, cosa che a quell'età facevo molto. Eravamo buoni amici, ma non sono mai riuscito a trovare il coraggio di chiederle di uscire. Se avessi le palle lo avrei fatto, non solo perché aveva il miglior portapacchi che abbia mai visto, e non perché il suo culo fosse altrettanto buono, ma davvero perché era l'unica ragazza che abbia mai incontrato che...

1.5K I più visti

Likes 0

SEI UNA DONNA MOLTO EMOZIONANTE LIZ

Indossava una mia camicia nera, tacchi alti e il suo profumo preferito. La maglietta era appoggiata sulle sue spalle e completamente aperta mostrando il suo corpo lussureggiante e i capezzoli eretti. Aveva le sue magnifiche gambe spalancate mentre si dava piacere con un vibratore su mia richiesta. Lo sguardo sul suo viso mostrava che si stava ovviamente divertendo mentre guardavo. Il giorno prima mi aveva telefonato chiedendomi se avevo dei lavori che poteva fare per aiutarmi a pagare alcune bollette. In passato aveva fatto richieste simili e io l'avevo pagata per stirare e pulire. Questa volta le ho detto che sarei...

1.5K I più visti

Likes 0

Il Club dei Pensionati (12)

Andie si alzò e ci abbracciammo l'un l'altro. «Andiamo a letto», sussurrai. La sua risposta fu un gemito sommesso ed entrambi ci voltammo per andarcene, con lei che afferrava la sua borsa. Quando siamo arrivati, le ho chiesto: Mi piacerebbe farti piacere, mia cara. L'ho spinta delicatamente di nuovo sul letto, poi ho iniziato a far scorrere le mani su e giù per le sue gambe. Prendendo la fibbia e la cerniera dei pantaloni, ho aperto loro e ha raggiunto per la vita dei suoi pantaloni. Non sapevo cosa aspettarmi, dal momento che ha detto che non aveva avuto nessun cambiamento...

1.5K I più visti

Likes 0

Il riparatore Capitolo 3 e 4

Capitolo 3 Tesoro, sono a casa Jimmy si svegliò per primo e si ritrovò a cucchiaio con Jane e il suo legno mattutino stretto contro il suo morbido culo, si sporse un po' in avanti e iniziò a baciarle dolcemente il collo e poi l'orecchio. Mmm, gemette dolcemente mentre girava la testa a metà per guardare per vedere chi la stava baciando. Jimmy la baciò dolcemente sulle labbra e poi iniziò a manipolarle il capezzolo sinistro. Niente ha fatto andare Jane più veloce di qualcuno che si occupava dei suoi capezzoli. Ha lasciato cadere la mano sul culo e ha trovato...

1.7K I più visti

Likes 0

La prima gangbang di mia moglie!

Per cominciare ti dirò che siamo una coppia sposata da 20 anni e viviamo questo stile di vita da 19 anni. Mi piace guardare mia moglie Roxanne stare con e scopare altri uomini mentre guardo o da sola e lei può raccontarmelo quando torna a casa. Questa notte Roxanne stava uscendo da sola con l'idea di trovare uno strano cazzo, e l'ha fatto! Si è vestita tutta con décolleté nere da 5 pollici con tacco alto, calze cubane alte nere e abbronzate e con la linea che corre lungo la schiena, un reggicalze di pizzo nero, mutandine perizoma in pizzo nero...

1.6K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.